Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE22°37°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 18 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ricordo del Barcelona Guayaquil per Justin Cornejo: «Ora la nostra famiglia è incompleta»
Il ricordo del Barcelona Guayaquil per Justin Cornejo: «Ora la nostra famiglia è incompleta»

Cronaca martedì 28 aprile 2015 ore 11:40

Evade 1,5 milioni con false assunzioni all'estero

Fra i reati contestati al titolare di un'azienda di trasporti l'omessa denuncia di lavoratori e il favoreggiamento dell'immigrazione clandestina



LIVORNO — L'operazione è stata condotta dalla Guardia di Finanza. Secondo gli inquirenti l'imprenditore, 70 anni, livornese, avrebbe mascherato con la complicità di altre 5 persone l'effettivo rapporto di lavoro con i suoi 61 dipendenti appoggiandosi a due società portoghesi con sede a Lagoa che assumevano solo formalmente i lavoratori per poi utilizzarli in Italia. La maggior parte degli autotrasportatori impiegati provengono dall'Europa dell'est e ha un'età compresa tra i 30 e i 55 anni.

L'indagine delle Fiamme gialle è partita da false fatturazioni per oltre 200mila euro pagate in contanti, una modalità insolita tra due aziende di paesi diversi. Mettendo in atto la frode veniva aggirata la normativa che regola il distacco del personale dalla sede centrale per favorire la libera circolazione sul territorio europeo, violando così anche la disciplina sull'immigrazione che consentirebbe ai lavoratori in possesso di un permesso di soggiorno di svolgere al massimo un servizio di navetta con l'Italia.

Oltre ai 7 anni di contributi non versati è stato poi rilevato un mancato versamento delle imposte maggiorate e degli interessi per oltre 530 mila euro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'orrore si è consumato nella notte: lui l'ha avvicinata con gentilezza, poi l'ha afferrata per il collo e minacciata costringendola ad appartarsi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca