Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 27 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il porno di Houellebecq

Cronaca sabato 25 gennaio 2020 ore 13:50

Rapinò una banca, incastrato dalle impronte

Durante il colpo sedici persone furono trattenute dai malviventi all'interno dell'istituto. Individuato uno dei presunti responsabili



FIGLINE INCISA — I carabinieri di Figline Valdarno, in collaborazione con i colleghi di Gravina di Catania e di Giarre, hanno arrestato un quarantenne residente nel catanese che, secondo gli investigatori, sarebbe uno dei tre responsabili del colpo messo a segno lo scorso 11 settembre in una filiale del Banco Bpm a Figline. Bottino trafugato: 153mila euro.

Da quanto emerso, l'uomo, che agì con il volto in parte travisato dagli occhiali, avrebbe lasciato le proprie impronte sulla porta di un bagno dell'istituto e sulla busta nella quale erano sistemati i soldi nella cassaforte. Nel corso del colpo, sedici persone, tra cui anche due minorenni, furono trattenute all'interno della banca mentre la cassiera fu costretta dai rapinatori ad aprire la cassaforte e il bancomat per consegnare il denaro. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno