Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:29 METEO:FIRENZE15°24°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 04 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Corea del Nord lancia missile verso il Giappone: le sirene d'allarme a Misawa

Attualità giovedì 05 maggio 2022 ore 09:41

Scuola chiusa per rischio sismico, scatta la dad

Il provvedimento a seguito di verifiche di vulnerabilità sismica che hanno evidenziato potenziali criticità sul comportamento statico dell’edificio



FIGLINE INCISA — Scuola media chiusa questa mattina a Figline per criticità sismiche evidenziate in una nota della Regione Toscana consegnata ieri al Comune di Figline e Incisa Valdarno.

Si tratta della sede centrale della scuola secondaria di primo grado Leonardo Da Vinci, in via Garibaldi a Figline, chiusa a partire da oggi giovedì 5 Maggio.  Da domani, venerdì 6 Maggio, le lezioni intanto riprenderanno in Dad. Il provvedimento si è reso necessario in seguito a delle verifiche tecniche di vulnerabilità sismica che hanno evidenziato alcune potenziali criticità sul comportamento statico dell’edificio.

L’esistenza di tali criticità è stata evidenziata in una nota del settore sismica della Regione Toscana consegnata ieri al Comune di Figline e Incisa Valdarno e redatta sulla base di verifiche tecniche depositate dallo stesso Comune. La valutazione, al momento, è stata elaborata sulla sola base di modelli teorici e necessita quindi di prove tecniche e strumentali da effettuarsi il prima possibile, così da definire un quadro completo sullo stato della struttura e sugli eventuali interventi di messa in sicurezza necessari.

Per questo motivo, tutte le attività all’interno dell’edificio e della palestra sono sospese. L’Amministrazione e gli uffici comunali sono in contatto costante con la dirigenza dell’Istituto comprensivo Figline Valdarno per elaborare soluzioni che consentano di proseguire l’attività didattica e prendere in carico il disagio di studenti e famiglie.

Le verifiche effettuate sono quelle funzionali alla realizzazione dell’intervento di adeguamento antisismico dell’edificio scolastico da 2,5 milioni di euro complessivi già programmato, per il quale il Comune ha ottenuto un finanziamento da 1,3 milioni di euro di fondi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A scoprire i corpi dei due, fiorentini, sono stati i carabinieri a seguito dell'allarme lanciato da una donna che non riusciva a contattarli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca