Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE7°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Attualità lunedì 28 novembre 2022 ore 19:20

Alta Velocità, aggiudicata la gara per realizzare tunnel e stazione

fresa
La fresa che dovrà scavare il tunnel. Previsto il via entro Marzo 2023

Sul piatto c'era l'importo complessivo di oltre un miliardo di euro per costruire il passante di 7 chilometri sotterranei e il nuovo scalo ferroviario



FIRENZE — Oltre un miliardo di euro per realizzare il passante con 7 chilometri di tunnel e la stazione del nodo fiorentino: è stata aggiudicata la gara per compiere i lavori dell'Alta Velocità a Firenze, e a darne notizia è Rete ferroviaria italiana (Rfi), del gruppo Ferrovie dello Stato italiane. Sarà il consorzio che vede come capofila Impresa Pizzarotti & C. e come impresa consorziata Saipem a dover realizzare l'opera fra le più attese non solo a Firenze e in Toscana ma in tutta Italia.

La costruzione di passante e stazione di Alta Velocità ferroviaria, ricorda Rfi, "consentirà una nuova configurazione della rete ferroviaria fiorentina, separando i flussi dei treni ad Alta Velocità da quelli dei treni regionali". Sono attesi riverberi positivi in termini di regolarità del servizio e di frequenza e numero di corse.

Il passante della nuova linea si sviluppa per circa 7 chilometri in sotterranea con due gallerie parallele mediamente a circa 20 metri di profondità, completate con due tratti terminali in superficie: a nord tra le stazioni di Firenze Castello e Firenze Rifredi, e a sud nei pressi della stazione di Firenze Campo di Marte. Lo scavo delle gallerie avverrà tramite una fresa tunnel boring machine la cui messa in funzione è prevista per il prossimo Marzo 2023.

Lungo il tracciato in sotterraneo troverà posto la nuova stazione Av/Ac Firenze Belfiore, progettata dallo studio di architettura Foster e dalla società di ingegneria Ove Arup and partner. La stazione sarà interconnessa con lo scalo ferroviario di Santa Maria Novella e con il resto della città tramite il nuovo people mover, attraverso la linea T2 della tramvia fiorentina e la nuova fermata ferroviaria di superficie denominata Circondaria.

Di "svolta vera" ha parlato il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani nel commentare l'aggiudicazione di gara: “Oggi la Regione fa un passo avanti verso la modernità e l’efficienza", ha poi aggiunto ricordando i benefici che si ripercuoteranno anche sul pendolarismo. Soddisfazione anche da parte del sindaco di Firenze Dario Nardella che ha salutato con favore il passo avanti verso la realizzazione dell'opera.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto ha coinvolto un'auto e un furgoncino. Due tra i feriti sono in condizioni più serie. Altri incidenti a Sinalunga e a Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca