Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE20°24°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 17 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Galatasaray-Lazio, la clamorosa papera di Strakosha: l'autogol regala la vittoria ai turchi

Attualità venerdì 02 luglio 2021 ore 19:00

Toscana salute, servizi sanitari nello smartphone

L'app Toscana Salute è scaricabile dagli app store
L'app Toscana Salute è scaricabile dagli app store

È disponibile l'app della Regione per gestire moltissimi servizi dalla prenotazione degli esami e delle visite fino al green pass



FIRENZE — Toscana Salute è la nuova app della Regione che consente ai cittadini diverse attività in ambito sanitario. È già disponibile e scaricabile dagli app store. 

Con Toscana Salute si possono consultare i referti di esami fatti, scaricare le ricette per comprare farmaci o prenotare visite, consultare il libretto delle vaccinazioni, scegliere il medico di famiglia, consultare la propria fascia di esenzione e molti altri servizi importanti come conoscere l'esito dei tamponi per il coronavirus o scaricare il Green pass.

Per utilizzare l'app Toscana salute è necessario avere un'identità digitale e dallo stesso smartphone si può gestire anche la situazione sanitaria di altri familiari. Un passaggio, quello al digitale, obbligato per un futuro sostenibile e accelerato dalla pandemia di Covid-19.

Le novità. L’app Toscana Salute ha una nuova interfaccia grafica e prevede 24 icone cliccabili, che consentono le varie possibilità: consultare i referti di laboratorio e di radiologia; scaricare le ricette per farmaci e visite specialistiche; vedere i dati relativi agli accessi in pronto soccorso; consultare il libretto delle vaccinazioni; consultare la documentazione rilasciata in fase di dimissione ospedaliera; prenotare con ricetta dematerializzata appuntamenti per visite ed esami e annullare o spostare le prenotazioni; consultare i pagamenti effettuati e quelli in sospeso; scegliere il proprio medico di famiglia; inserire i dati personali relativi a eventuali allergie e a reazioni avverse quanto appunti sull’uso di farmaci e numeri da chiamare in caso di emergenza; consultare i numeri di telefono e gli orari di alcuni Centri di riferimento regionale (Centro di ascolto oncologico, malattie rare, informazioni su ticket e cure palliative); consultare l’attestato di esenzione o la fascia economica per reddito; consultare le vaccinazioni obbligatorie per la scuola; rilasciare il consenso alla consultazione da parte di terzi del proprio fascicolo sanitario e il recupero di dati pregressi; pagare il ticket per visite ed esami e il ticket di pronto soccorso; consultare la scheda di farmaci, le esenzioni per patologia e il budget di spesa relativo ai prodotti senza glutine per celiaci.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il corpo senza vita del giovane pescatore di origini fiorentine è stato trovato dai sommozzatori dei vigili del fuoco davanti alla spiaggia di Ginevro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Attualità

Attualità