Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:FIRENZE15°26°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 03 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dentro Bakhmut deserta, tra colpi di artiglieria e carri armati. Qui il centro della battaglia per il Donbass

Cronaca giovedì 26 maggio 2022 ore 18:55

Assalto no vax all'ex ospedalino dei bimbi

Scritte no vax ex Meyer

Spray rosso e scritte no vax sono comparse sull'edificio che ha ospitato l'Ospedalino Meyer e durante la pandemia il centro tamponi drive through



FIRENZE — Scritte di matrice no vax sono comparse a Firenze contro la Regione Toscana e contro i vaccini anti Covid-19. Stavolta è stato preso di mira l'ex Ospedalino pediatrico Meyer di via Luca Giordano, lungo la ferrovia Roma Firenze.

La vernice rossa sulle facciate della palazzina dell'ex ospedale pediatrico prende di mira il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani e il presidente del Consiglio regionale della Toscana Antonio Mazzeo. Proprio lui ha dato notizia dei fatti attraverso il suo profilo Facebook.

La struttura dopo avere ospitato per anni l'attività dell'ospedale pediatrico noto in tutta Italia è stata utilizzata dalla Regione Toscana durante la pandemia come centro tamponi drive through.

"Non sarà una scritta a spaventarmi e a fermare il nostro impegno - si legge nel post dal titolo "Non ci fate paura" - quello degli amministratori locali e dei tanti operatori sanitari a sostegno della scienza e della tutela della salute di tutte le cittadine e i cittadini". "I vaccini hanno salvato migliaia e migliaia di vite e ci hanno restituito la nostra normalità. Ai no vax la cosa non piace e, dopo settimane in cui mi hanno preso di mira nei loro deliri su Telegram - scrive il presidente Mazzeo - stamani hanno vandalizzato l'ex Meyer di Firenze con scritte contro di me e il presidente Eugenio Giani". "La Toscana per fortuna ha già scelto da che parte stare: quella dei vaccini e della scienza, proteggendo anche chi, come i no vax, farebbe bene a studiare la storia e la medicina invece di imbrattare muri" conclude il post.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'hanno trovato nella notte accasciato su una panchina. Sul posto carabinieri e soccorritori del 118. E' stato intubato, poi la corsa in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità