Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:15 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 30 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
I consigli estetici di De Luca a Bonaccini: «Lo voto, ma spunti quella barba e si tolga gli occhiali a goccia»

Attualità domenica 04 dicembre 2022 ore 09:18

Caro vita, i regali saranno pochi e già scontati

Acquisto anticipato dei regali per usufruire degli sconti, è quanto emerge da una analisi della Coldiretti sugli usi degli italiani in tempo di crisi



FIRENZE — La crisi si farà sentire sotto l'albero di Natale dove i regali saranno pochi e già scontati, una tendenza spinta dal carovita ma anche dalle promozioni di fine Novembre.

Gli acquisti online a distanza con consegna a domicilio hanno spopolato mentre reggono i mercatini natalizi e quelli dei prodotti enogastronomici. Due binari paralleli quello dei mercati tradizionali e delle vendite sul web che sembrano tagliare fuori il circuito dello shopping del boom economico, fatto di boutique e grandi magazzini.

Quasi il 50% degli italiani hanno già acquistato i regali per parenti e amici approfittando di sconti e promozioni, come il Blcak Friday e il Cyber Monday, è quanto emerge dall’analisi Coldiretti/Ixe’ sulle abitudini dei cittadini in vista del Natale.

La crisi economica spinge verso regali utili e all’interno della famiglia, tra i parenti e gli amici si preferisce scegliere oggetti o servizi a cui non è stato possibile accedere durante l’anno. 

Tra i regali più gettonati, libri, vestiti e scarpe, soldi, prodotti di bellezza e l’enogastronomia. Da segnalare l’acquisto di prodotti Made in Italy per aiutare l’economia nazionale e garantire maggiori opportunità di lavoro a sostegno della ripresa.

Gli acquisti online hanno spopolato per la possibilità di avere la consegna a domicilio, una più ampia possibilità di scelta, l’opportunità di fare confronti e i prezzi convenienti anche se restano perplessità soprattutto sulla sicurezza dell’acquisto, la consegna di un prodotto integro e i rischi per la mancata corrispondenza del prodotto visto rispetto a quello effettivamente consegnato.

Funzionano ancora i mercatini che in vista delle festività iniziano a popolare i centri delle città e dei luoghi di villeggiatura per trovare regali ad originalità garantita ma al giusto prezzo. Lo stesso vale per agricoltori diretti e produttori che si trovano nei mercati degli agricoltori di Campagna Amica.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna di 87 anni è stata soccorsa dal personale del 118 ma i medici ne hanno dovuto constatare il decesso. Un'altra persona è rimasta ferita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca