Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18°30° 
Domani 17°28° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 20 luglio 2019

Politica lunedì 27 maggio 2019 ore 08:25

Comunali, candidati con il fiato in sospeso

Grande attesa per lo scrutinio delle amministrative dopo i risultati alle Europee a Firenze, Prato, Livorno e nei 35 Comuni sopra i 15mila abitanti



FIRENZE — Ore di attesa, enorme tensione: i risultati delle europee, che hanno drasticamente cambiato gli equilibri politici sia a livello nazionale che regionale, sono un indizio attendibile dell'esito del voto delle amministrative 2019 nei 189 Comuni toscani chiamati alle urne per eleggere i nuovi sindaci. Soprattutto nei capoluoghi Firenze, Livorno e Prato e nei 35 Comuni con più di 35mila abitanti e quindi con la possibilità del ballottaggio se nessuno dei contendenti raccoglie il 50+1 delle preferenze.

A Firenze il voto delle europee far  sperare in una vittoria, forse anche al primo turno, al sindaco uscente Dario Nardella, visto che il suo partito, il Pd, con il 43,7 per cento delle preferenze, ha più che doppiato la Lega (20,2 per cento) e resta in netto vantaggio anche sommando i voti della Lega con quelli di Forza Italia (5,5) e di Fratelli d'Italia (5,2). I tre partiti del centrodestra sostengono, in coalizione, il candidato sindaco Ubaldo Bocci. 

A Livorno il sindaco uscente Filippo Nogarin si è candidato alle europee schierando per le amministrative la vice Stella Sorgente. Ma alle europee il M5S ha raccolto il 16,3 per cento delle preferenze mentre le forze politiche che hanno dominato sono il Pd (35 per cento), candidato sindaco Luca Salvetti, e la Lega (25,1 per cento) che ha candidato Andrea Romiti insieme a Forza Italia (4,12) e Fratelli d'Italia (4,18).

A Prato, stando ai risultati delle europee, partita aparta e difficile fra il sindaco uscente Matteo Biffoni e il candidato del centrodestra Daniele Spada. Il Pd, partito di Biffoni, ha preso alle europee il 32,64 per cento dei voti mentre i tre partiti del centrodestra che sostengono Spada hanno raccolto il 45,7 per cento, così ripartito: Lega 34%, Forza Italia 6,2 e Fratelli d'Italia 5,4.

Gli altri Comuni toscani con più di 15mila abitanti dove si è votato anche per il sindaco sono:

PROVINCIA DI AREZZO 

- Cortona - alle europee testa a testa fra Pd al 37,8 per cento e la Lega (31,02), Fi al 7,16, FdI al 6,52; M5S al 9,5; 

- San Giovanni Val d'Arno - alle europee Pd primo partito al 39,9 seguito dalla Lega al 25,3. Fi al 5, FdI al 3,6; M5S al 14,6

PROVINCIA DI FIRENZE 

- Bagno a Ripoli - alle europee Pd primo partito con il 47,6 seguito dalla Lega al 20,5, FI al 5,18, FdI al 4,26; M5S al 9,2

- Borgo San Lorenzo - Pd primo partito con il 39,6 per cento, Lega al 25,9, Fi al 5,04, FdI al 3,6; M5S all'11,3

- Calenzano - Pd primo partito al 42,9, La sinistra al 5,38, Lega al 24,6, FI al 4,23, FdI al 3,6; M5S al 10,6

- Castelfiorentino - Pd al 43,6, Lega al 29,3, M5S all'11,76

- Certaldo - Pd in vantaggio con il 43,23 per cento seguito dalla Lega al 26,5 e dal m5S al 13,4

- Empoli - Pd al 41,9 per cento, Lega al 24,3, M5S al 13,2

- Figline e Incisa Valdarno - il Partita aperta fra Pd al 35,32 per cento e la Lega al 30,9. Fi al 4,7, FdI al 3,6; M5S al 14,26

- Fucecchio - Quasi un testa a testa, stando alle europee, fra il Pd al 37,4 e la Lega al 32,2. Forza Italia al 6,7 e Fratelli d'Italia al 4,55. M5S al 10,8

- Lastra a Signa - Partito Democratico al primo posto con il 38,7 per cento, Lega al 28,33, Fi al 5,47, FdI al 4,39.  M5S all'11,8.

- Pontassieve - Pd al 49,6 per cento, Lega sotto al 19,6, M5S all'11,7

- San Casciano in Val di Pesa - Pd al 45,59, Lega al 23,05, M5S al 9,21

- Scandicci - Pd al 44,72, Lega al 23,9, M5S all'11,74

- Signa - testa a testa fra Pd al 34,7 e la Lega al 32,6. FI al 4,4, FdI al 5,12; M5S al 12,39

PROVINCIA DI GROSSETO

- Follonica - Lega primo partito con il 33,7 per cento dei voti; FI al 7,05 e Fratelli d'Italia al 5,9. Pd al 29,37, m5S al 14,1. 

PROVINCIA DI LIVORNO 

- Cecina - Lega primo partito con il 34,53 per cento; Fi al 6,57 e fdI al 5,2; Pd al 30,27; M5S al 13,81.

- Collesalvetti - Pd ancora primo partito con il 32,27 per cento seguito dalla Lega al 30,39; FI al 3,5 e FdI al 3,8; M5S al 17,99

- Piombino - Pd primo partito con il 32,9 per cento, seguito dalla Lega al 29,8; FI al 4,4 e FdI al 4; M5S al 17,12

- Rosignano Marittimo - Pd al 35,14 per cento; Lega al 28,41, FI al 5,15, FdI al 3,98; M5S al 15,51.

PROVNCIA DI LUCCA 

- Capannori - Lega primo partito con il 41,1 per cento; Pd fermo al 23,85, M5S al 13,4

- Massarosa - Lega primo partito con il 41,18 per cento, FI all'8,3 e FdI al 5,4; il Pd è al 21,17, il M5S al 13,16

PROVINCIA DI PISA 

- Ponsacco - Lega primo partito al 34,45, FI al 5,5, FdI al 5,6; Pd al 27,4, m5S al 14,8

- Pontedera - Lega al 34,6 per cento, FI al 4,4, FdI al 5,4. Pd al 31,9, M5S al 13,36

- San Giuliano Terme - testa a testa fra Pd (33,1) e Lega (31,4); FI al 4, FdI al 4,3; M5S al 13,11

- San Miniato - Pd primo partito al 36,82, Lega al 31,4, FI al 5,72, FdI al3,7; M5S al 31,49

PROVINCIA DI PISTOIA 

- Agliana - Lega al primo posto con il 34,37 per cento, FI al 6,35, FdI al 5,35, Pd al 30,25, M5S al 14,53

- Monsummano Terme - Lega primo partito con il 39,69 per cento, FI al 6,4, FdI al 5,4; M5S 14

- Montecatini Terme - Lega primo partito al 39,22, FI all'11,6, FdI al 7,42; Pd al 22,91, M5S al 10,62

PROVINCIA DI PRATO 

- Montemurlo - Lega al primo posto con il 36,07, Pd al 32,1; FI al 4,8, FdI al 5,55, m5S al 13,29

PROVINCIA DI SIENA 

- Colle Val d'Elsa - Pd primo partito con il 36,15 per cento, La sinistra al 3,66; Lega al 28,46, FI al 4,7, FdI al 3,5; M5S al 15,08

- Poggibonsi - Pd primo partito al 44,39 per cento, Lega al 26,4, FI al 4,15, FdI al 3,89; M5S all'11,42



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Lavoro

Cronaca

Attualità