Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:51 METEO:FIRENZE21°33°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 26 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Zanni e il bronzo: «Dedico la medaglia a mio nonno, era con me in gara»

Attualità giovedì 13 maggio 2021 ore 13:00

La Regione lancia gli Stati generali della salute

La conferenza stampa di presentazione degli Stati Generali sulla salute
La conferenza stampa di presentazione degli Stati Generali sulla salute

Avviato da Giunta e Consiglio regionale il processo partecipativo per delineare le politiche della salute dei prossimi anni



FIRENZE — Culminerà il prossimo Novembre con un evento denominato “Stati generali della salute” il percorso intrapreso in tandem dalla Giunta e Consiglio regionale per programmare gli obiettivi da raggiungere nella legislatura corrente e nelle successive sul tema della salute in tutte le sue sfaccettature: dalla comunità all’ambiente in cui viviamo.

La prima tappa del progetto prevede una consultazione popolare on line che servirà a dare voce alle proposte di tutti i soggetti locali: professionisti del settore, associazioni, amministratori locali ma anche e soprattutto cittadini comuni. Per esprimere le proprie opinioni già da subito basta accedere al sito del Consiglio regionale, registrarsi sul portale e compilare l'apposito form con idee e riflessioni seguendo le indicazioni; il tutto fino al 30 Giugno.

"Ci sarà un imponente lavoro di ascolto e raccolta delle istanze del mondo socio-sanitario toscano" ha dichiarato il presidente della commissione sanità del Consiglio regionale Enrico Sostegni.

Infatti, ci tiene a specificare il presidente dell'Assemblea toscana Antonio Mazzeo, solo così "si allargano gli spazi di partecipazione ai cittadini della Toscana nella definizione delle line guida regionali sulla sanità e la salute. Lo Statuto prevede che sia nostro compito promuovere l'effettivo esercizio dei diritti politici di tutti i toscani, compresi quelli residenti all'estero e i cittadini stranieri residenti in Toscana".

Alberto Generini
© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vittima è un giovane che abitava a Ponte Buggianese. Feriti anche il conducente dell'auto e un ragazza sbalzata fuori dall'abitacolo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca