Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:00 METEO:FIRENZE10°17°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 14 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, l'esercito israeliano attacca con forze aeree e truppe via terra

Attualità lunedì 24 febbraio 2020 ore 12:20

Covid-2019, 5 morti e 213 contagiati in Italia

Nuovo bollettino del commissario per il coronavirus Borrelli. Finora nessun caso di contagio in Toscana. Dati in continuo aggiornamento



FIRENZE — A mezzogiorno il responsabile della protezione civile Angelo Borrelli ha reso noti i dati aggiornati relativi alla diffusione del contagio da coronavirus Covid-2019. 

I dati sono in continuo aggiornamento ma allo stato attuale le persone decedute in Italia sono cinque, quattro in Lombardia e una nel Veneto, e quelle risultate positive ai test sono 213, distribuite su cinque regioni del nord Italia. Di queste, 122 sono ricoverate in ospedale - 23 in terapia intensiva - e 91, asintomatiche, sono in isolamento domiciliare presso le loro abitazioni.

Le persone che sono state contagiate sono così ripartite fra le regioni: 162 in Lombardia, 26 in Veneto, 18 in Emilia Romagna, 4 in Piemonte, 3 nel Lazio (i due turisti cinesi - primo caso di contagio in Italia - e un italiano che è stato dimesso).

Per adesso non sono stati registrati casi di contagio in Toscana.

Sono invece in corso accertamenti su una potenziale connessione fra i casi lombardi e quelli in Veneto: un uomo veneto che nei giorni scorsi è stato a Codogno, il paese del Lodigiano epicentro del contagio in Italia.

Per quanto riguarda le vittime, nel corso della mattinata di oggi un uomo di 88 anni è deceduto a Caselle Landi, nel Lodiagiano, mentre la notte scorsa è deceduto a Bergamo un uomo di 84 anni, già ricoverato all'ospedale Papa Giovanni XXIII per altre patologie.

Le altre vittime sono:

- un uomo di 78 anni di Padova, deceduto il 22 Febbraio all'ospedale di Schiavonia dove era ricoverato da dieci giorni per altre patologie pregresse;

- una donna 76 anni di Casalpusterlengo, debilitata da una polmonite, deceduta nella sua abitazione sempre il 22 Febbraio;

- una donna 68 anni di Trescore Cremasco (Cremona), già ricoverata nel reparto di oncologia dell'ospedale di Crema per una grave patologia tumorale, spirata ieri, 23 Febbraio.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Gravissimo incidente la notte scorsa, un ragazzo ha subito l'amputazione di entrambe le gambe. È ricoverato in prognosi riservata
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Franco Bonciani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità