Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:FIRENZE23°38°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 25 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Paura sull'autostrada: la grandine è così forte che rompe il parabrezza
Paura sull'autostrada: la grandine è così forte che rompe il parabrezza

Attualità sabato 17 agosto 2019 ore 10:30

Coworking, ora i voucher sono più veloci

La giunta regionale ha semplificato le modalità di accesso ai voucher destinati ai liberi professionisti. Le risorse ammontano a 213mila euro



FIRENZE — La Regione Toscana ha definito una procedure semplificata di ammissibilità e di valutazione per i voucher destinati ai liberi professionisti. Lo prevede una delibera approvata dalla giunta regionale nella quale sono state fissate anche scadenze bimestrali per il restante 2019 e il 2020. Obiettivo dichiarato dall'assessore a istruzione, formazione e lavoro Cristina Grieco, snellire le procedure e semplificare la vita ai liberi professionisti. 

Nello specifico, le risorse a disposizione ammontano a poco più di 213mila euro e ciascun voucher può finanziare fino a un massimo di 3.500 euro, di cui 500 per rimborsi spesa. Ogni candidato potrà beneficiare di un solo voucher. 

I voucher, spiega la Regione, sono destinati ai liberi professionisti in possesso di partita Iva da non più di dodici mesi alla data di presentazione della domanda, a chi è residente o domiciliato in Toscana, agli iscritti ad albi, ordini professionali o collegi, ad associazioni professionali o di prestatori d'opera o a chi è iscritto alla gestione separata dell'Inps. 

"La rimodulazione delle scadenze bimestrali ha l'obiettivo di ottimizzare e razionalizzare l'impiego delle risorse pubbliche considerato che la media delle domande che arrivano bimestralmente è di cinque candidature - ha detto Grieco - Questa misura è finanziata attraverso fondi europei e l'avviso avrà validità fino all'esaurimento delle risorse stanziate". L'avviso pubblico rientra nel progetto Giovanisì della Regione. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno