Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 02 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
A Bakhmut, con i soldati ucraini sotto l'attacco dei miliziani russi della Wagner

Attualità giovedì 16 giugno 2016 ore 18:56

Vespa e le pressioni per non parlare del Forteto

Bruno Vespa in audizione in Consiglio regionale

Il conduttore ascoltato in Consiglio regionale: "Telefonate e avvertimenti per non pronunciare quel nome in una trasmissione del 2002"



FIRENZE — Nuovo capitolo nell'inchiesta del Consiglio regionale sul Forteto, la comunità salita alla ribalta delle cronache per le violenze e gli abusi inflitte dal fondatore Rodolfo Fiesoli e dai suoi collaboratori a bambini e ragazzi a loro affidati dal Tribunale dei minori.

Oggi la commissione che indaga su eventuali responsabilità istituzionali nella vicenda ha ascoltato in audizione il giornalista e conduttore televisivo Bruno Vespa che, nel 2002, parlò del Forteto in una trasmissione.

Vespa ha raccontato di ricordare bene il clima di tensione che circondava qualunque cosa riguardasse il Forteto. "Non ricordo pressioni politiche specifiche - ha dichiarato Vespa - Ricordo invece molto bene telefonate e avvertimenti affinchè il nome del Forteto non venisse neppure pronunciato durante la trasmissione".

Guarda l'intervista video integrale a Bruno Vespa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

FORTETO, IL RACCONTO DI BRUNO VESPA - intervista
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno