Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:25 METEO:FIRENZE13°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 07 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Laura Boldrini racconta la sua malattia: «Ho scoperto per caso il tumore: è stata come un'onda anomala che mi ha travolto»

Attualità venerdì 10 giugno 2016 ore 13:07

Il Pd ci ripensa sul commissariamento del Forteto

SERVIZIO - FORTETO, IL PD CI RIPENSA SUL COMMISSARIAMENTO DEL FORTETO

Il 23 giugno si chiuderà la commissione d'inchiesta bis sulla vicenda del Forteto. Il Pd chiede con forza la separazione tra cooperativa e la comunità



FIRENZE — Salvaguardia dell'occupazione della cooperativa il Forteto e giustizia per le vittime degli abusi. Recidere i legami tra i vecchi dirigenti e la cooperativa e se non accadrà il commissariamento dell'azienda potrebbe essere inevitabile.

Questa la posizione del Partito Democratico a pochi giorni dalla chiusura dei lavori della commissione d’inchiesta bis, istituita dal consiglio regionale per fare luce sulle eventuali responsabilità politiche e istituzionali della vicenda del Forteto. 

Ma siamo anche alla vigilia della sentenza d’appello, che vede imputati il 'guru' della comunità Rodolfo Fiesoli e i suoi collaboratori, già condannati per le violenze sui minori ospiti al Forteto.

"Ancora oggi - ha detto Leonardo Marras capogruppo pd in Consiglio regionale -, le vittime lavorano insieme ai loro aguzzini per cui è necessario un distacco netto tra il passato e il presente sennò il commissariamento dell'azienda sarà inevitabile".

"Occorre più coraggio anche da parte dell'azienda per chiudere i ponti col passato, la sentenza sarà da stimolo. Siamo disponibili a rivalutare il commissariamento, insieme ai parlamentari Chiti e Gelli. Noi dichiarandoci disponibili vorremmo che questo coraggio divenga realtà", ha sottolineato il capogruppo del Pd Lorenzo Marras

Il presidente della commissione d'inchiesta, Paolo Bambagioni, ha annunciato che i lavori finiranno il 23 giugno e che alcune cose sono ancora in discussione. 

"Non sono stati fatti sconti a nessuno, e il lavoro della commissione è stato serio. Auspichiamo che il voto alla relazione finale dei membri della commissione sia unanime. Una storia che ha dell'incredibile i bambini uscivano da situazione di violenza e rientravano nel vortice degli abusi al Forteto".

LEONARDO MARRAS SU CASO FORTETO - dichiarazione
PAOLO BAMBAGIONI SU CASO FORTETO - dichiarazione
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il commissario per l'emergenza Covid Figliuolo: "Sarà un'apertura graduale visto il buon andamento della campagna vaccinale contro il Covid-19"
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità