Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:20 METEO:FIRENZE10°19°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 28 marzo 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Usa, sparatoria in una scuola a Nashville: i momenti dopo l'assalto

Attualità martedì 08 agosto 2017 ore 17:04

Il caldo feroce fa impazzire anche le api

Allarme degli apicoltori anche in Toscana. A causa del clima rovente le api non trovano nettare e non impollinano. Danni seri anche per l'agricoltura



FIRENZE — Il clima infernale di questa estate non solo fa divampare incendi a macchia di leopardo in tutta la Toscana. Non solo secca il terreno e fa scarseggiare l'acqua. Fa anche impazzire le api. A lanciare l'allarme sono gli apicoltori dell'Unaapi. Per colpa della siccità "i fiori non secernono più nettare e polline e le piante, in particolare quelle arboree, sono in una situazione di perenne sofferenza. Il disastro ambientale di cui le api non mandano più avvisi, ma segnali, è quello di una perdita di fertilità e di una desertificazione incipiente". 

I danni non riguardano solo la produzione di miele, ma si ripercuotono anche l'attività di impollinazione delle colture agricole, "che è pari al 70% di ciòche mangiamo". Le conseguenze, anche in Toscana, già si vedono: la frutta matura prima e tutta insieme, fatto che rende facilmente prevedibile la sua mancanza nell'immediato futuro, quando ce ne sarà bisogno.

Tra le coltivazioni fiaccate, almeno in termini di quantità, dal caldo, c'è quelle delle uve da vino. Quest'anno, dicono le previsioni, il raccolto potrebbe essere molto più scarso di quello del 2016, 

Tornano al miele, per evitare che la produzione, sia a livello regionale che nazionale sia fiaccata dall'importazione di prodotti di dubbia dall'estero per compensare la scarsità nostrana, gli apicoltori hanno ora chiesto che sia introdotta un'etichettatura Ue apposita per tracciarne la provenienza. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

SERVIZIO / LA SCURE DEL CALDO SULL'AGRICOLTURA TOSCANA
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Mentre i mezzi di 118 soccorrevano il primo dei due giovanissimi, anche l'altro si è accasciato sul marciapiede. Accertamenti della polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità