Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:20 METEO:FIRENZE17°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 27 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni, c'è una novità e un solo vincitore: ora è il tempo della responsabilità

Attualità giovedì 10 novembre 2016 ore 14:23

Nasce il comitato Liberal Sì per il referendum

 giacomo bugliani
Nicola Abruzzese, Giacomo Bugliani, Massimo Peri

Il comitato regionale è nato per schierare più persone possibili che provengono dalla Sinistra Liberale a favore della Riforma Costituzionale



FIRENZE — Presentazione del nuovo Comitato per il Sì al referendum costituzionale del prossimo 4 dicembre. A proporlo e organizzarlo la sinistra liberale del Partito Democratico, Liberal Pd. Il Comitato regionale è "LiberalSì".

Alla presentazione Giacomo Bugliani, consigliere regionale del Pd, il coordinatore regionale del comittao Nicola Abruzzese e Massimo Peri.

"Siamo a favore del Sì - hanno detto gli organizzatori -, sia perché riteniamo che queste Riforme l’Italia le aspetti da decenni, sia perché siamo estremamente convinti della bontà della Riforma stessa a partire dalle azioni più condivise (tipo l’eliminazione del Cnel o delle Province) arrivando a quelle più dibattute come l’abolizione del Bicameralismo paritario e l’introduzione del Senato dei Territor".

"E’ un dovere quindi - aggiungono dal comitato - per chi, come noi, proviene da una cultura Laica, liberale e repubblicana credere che il riformismo sia la strada maestra per consentire alla Politica di svolgere una efficace azione governativa".

"In un territorio come la Toscana, esiste anche chi coltiva il pensiero Liberale e progressista che si richiama ad Einaudi e Benedetto Croce, maestri e giganti di democrazia, un pensiero che guarda con favore a politiche sociali e di uguaglianza, così come a premiare il merito e l’intraprendenza dei singoli ma soprattutto ritaglia un ruolo allo Stato che sia di indirizzo e controllo".

"La Riforma Costituzionale - continua la nota stampa - va, a nostro avviso, esattamente in questa direzione, snellendo procedure e burocrazie, offrendo più possibilità ai cittadini di interazione con il sistema legislativo (modifica referendum e leggi di iniziativa popolare), dando tempi certi di discussione delle norme, garantendo di fatto una flessibilità ed una maggior rapidità al legislatore ed al comparto amministrativo".

"Per questo abbiamo colto l’invito del Presidente di Liberal PD (Pres. Bianco) che in un recente incontro a Roma con il Ministro Boschi, ha esortato i territori a dar vita a comitati in vista del Referendum", concludono dal comitato Liberal Sì.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

GIACOMO BUGLIANI SU COMITATO REGIONALE LIBERAL SI - dichiarazione
NICOLA ABRUZZESE SU COMITATO REGIONALE LIBERAL SI' - dichiarazione
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco dove sono rimasti i 'baluardi rossi' dopo le politiche 2022, con il centrodestra trainato da Fratelli d'Italia vittorioso in Italia e in Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Attualità

Politica