Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:34 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 28 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La moglie di Soumahoro non risponde alle domande: il video di 'Non è l'Arena'

Attualità mercoledì 25 gennaio 2017 ore 15:42

Neve e sisma, Rossi ringrazia i soccorsi toscani

Il presidente della Regione ha scritto una lettera al responsabile della protezione civile regionale al termine della missione nelle Marche



FIRENZE — "Ringrazio la colonna mobile della Protezione civile toscana per il lavoro svolto nelle Marche, nelle zone colpite dal terremoto e dalla neve. Attraverso l'impegno degli ottanta uomini e donne e dei ventotto mezzi della protezione civile messi a disposizione, la Toscana ha dato dimostrazione di solidarietà ed unità in questa nuova terribile emergenza che sta colpendo il centro Italia".

Inizia così la lettera che il presidente Enrico Rossi ha inviato al responsabile della Protezione civile regionale Riccardo Gaddi, al termine della missione in terra marchigiana, sottolineando "l'orgoglio per il contributo che la nostra colonna mobile ha apportato, affrontando condizioni particolarmente avverse che hanno reso ancora più difficili le operazioni".

"Il lavoro di sgombero coordinato dalla Sala Operativa Unificata Permanente Marche - continua Rossi - ha permesso di superare le criticità nella viabilità principale nei comuni maceratesi di Muccia, Pieve Torina, Pievebovigliana e Fiordimonte, e poi nei comuni di Amandola, Montefortino e Smerillo della provincia di Fermo. L'intervento ha consentito di accedere alle case, agli edifici pubblici e raggiungere le persone, spesso le più deboli, bloccate nelle frazioni più isolate".

"L'operato della Toscana - conclude il presidente della Regione - è stato apprezzato dalla popolazione locale e dalla Regione Marche. Grazie di cuore per questa straordinaria dimostrazione di impegno e solidarietà".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vittima è un uomo di 47 anni che aveva appena terminato di giocare una partita di calcetto. Vani i soccorsi. Lascia tre figli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca