Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE20°29°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 16 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, incidente tra filobus 90 e un'auto: almeno dieci passeggeri contusi

Attualità martedì 14 settembre 2021 ore 15:00

Nuovo sito per i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza

Spinelli, Nardini e Giuffrida
Spinelli, Nardini e Giuffrida

Più informazioni e documenti, l'obiettivo del nuovo portale, online dalla prossima settimana, è quello di raggiungere un'utenza più ampia



FIRENZE — Un sito con più informazioni e documenti su temi come i diritti dell'infanzia, dell'adolescenza e delle famiglie. Il nuovo portale del Centro regionale di documentazione per l'infanzia e l'adolescenza è stato presentato in Regione Toscana dall'assessora alle politiche sociali Serena Spinelli, da quella all'istruzione e alla formazione Alessandra Nardini e dalla presidente dell'istituto degli innocenti Maria Grazia Giuffrida.

“Lo scopo – ha detto l’assessora Spinelli - è mettere a disposizione uno strumento che consenta uno scambio costante di buone pratiche, opportunità, idee e atti attraverso un unico luogo. Dotare la Toscana ed i servizi che lavorano sul tema dei minori di una comunità di pratica virtuale per intervenire e per dare omogeneità su interventi e azioni, rispetto a uno dei temi più sensibili e delicati ovvero le politiche sui minori, la loro tutela e la possibilità di metterli in condizione, in futuro, di essere cittadini competenti e attivi.

“Questa nuova versione del sito – ha aggiunto l’assessora Nardini - è uno degli strumenti che rientrano nel protocollo che ogni anno rinnova la nostra collaborazione con l’Istituto degli Innocenti che ringrazio per il prezioso lavoro svolto. Relativamente alla parte che riguarda l’area educativa, l’attività portata avanti insieme all’Istituto è importante per il miglioramento continuo del sistema toscano 0-6. Il sito, migliorato soprattutto nella sua fruibilità, servirà a creare una comunità per diffondere e scambiare buone pratiche e progetti sui territori, tutto al fine di migliorare la programmazione in materia e quindi l’efficacia degli interventi”.

L'obiettivo del nuovo sito è quello di raggiungere ancora più persone e anche di essere utile alle zone distretto e ai servizi territoriali che necessitano di informazioni per le attività istituzionali o per sperimentare nuove proposte.

Un nuovo sito per i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo ha 50 anni ed ha riportato traumi in tutto il corpo. Le sue condizioni sono gravi. E' stato trasportato all'ospedale di Careggi in elicottero
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Attualità

Attualità