Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°19° 
Domani 14°24° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 17 settembre 2019

Cronaca giovedì 13 luglio 2017 ore 18:30

Dilagano gli incendi, boschi e campi in famme

Vigili del fuoco in azione in moltissime località della Toscana, dalla costa all'Appennino. Treni bloccati fra Empoli e San Romano per il fumo



FIRENZE — Giornata campale per i vigili del fuoco e i volontari antincendio, allertati per decine di roghi di vegetazione scoppiati in tutte le province toscane.

Fra i Comuni interessati Bagno a Ripoli, Montespertoli, Ponsacco, Montopoli e Pomarance nel pisano, Riparbella nel livornese, San Marcello Pistoiese in località Villa Orlando, Marina di Grosseto, Capannori nella frazione di Pieve San Paolo, Camucia nell'aretino e, in Versilia, Stazzema nella frazione di Zarli.

Nel pomeriggio altri roghi di vegetazione sono scoppiati sulla statale Aurelia fra Alberese e Fonteblanda, lungo la Fi-Pi-Li all'altezza di Empoli generando lunghe code, nel parco delle Cascine di FIrenze davanti all'ex ippodromo Le Mulina, a San Miniato nella zona di via Camillo Golgi, a Gaville nel Comune di Figline Valdarno, a Castelnuovo Berardenga in località Vagliagli, a Piagge di Maiano in provincia di Grosseto, a Reggello, a Piombino in località Terre rosse.

A Semproniano ha preso fuoco un capannone con all'interno seicento rotoballe di fieno.

Sull'incendio di Gaville è entrato in azione anche l'elicottero della Regione.

Treni bloccati per incendio di sterpaglie lungo la linea fra Empoli e San Romano. Poi la circolazione è ripresa su un unico binario.



Tag

Il bambino caduto dal balcone a Lodi: ecco come Angel lo ha salvato | Video

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca