Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:28 METEO:FIRENZE20°37°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 27 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Checco Zalone torna con un nuovo video (animato): «Sulla barca dell'oligarca»

Cronaca giovedì 12 maggio 2022 ore 19:05

Mamma al mercato scopre 70.000 articoli pericolosi

Stava cercando un regalo al figlio quando si è imbattuta in un banco di giocattoli e bigiotteria che l'ha insospettita e lo ha segnalato ai finanzieri



FOLLONICA — La segnalazione di una mamma in giro con il figlio a cui voleva comprare un regalo ha portato i finanzieri in un mercatino di Follonica dove sono stati intercettati giocattoli e accessori privi di requisiti ed indicazioni di sicurezza previsti dalle normative nazionali ed europea.

I militari giunti sul posto hanno verificato la commercializzazione di diversi giocattoli, circa 200 pezzi e migliaia di accessori e bigiotteria, peraltro con una fervente presenza di acquirenti, tra le quali anche molte mamme con i loro figli ai quali comprare i giocattoli.

I militari hanno avviato un controllo su tutti gli articoli in vendita e gli approfondimenti hanno fatto emergere come sia i giocattoli che gli altri accessori fossero privi di requisiti ed indicazioni di sicurezza previsti dalle normative nazionali ed europea provvedendo al sequestro amministrativo di tutti i giocattoli e degli oltre 70.000 articoli vari di bigiotteria ed accessori in violazione del D.Lgs. 54/2011 e del D.Lgs. 206/2005.

Il titolare del banco è stato segnalato in via amministrativa alla competente Camera di Commercio, per le conseguenti valutazioni sulle sanzioni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
​Si è accasciato in campo e ha perso conoscenza. Inutile ogni tentativo di rianimazione da parte dei soccorritori, prima sul campo e poi in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca