Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 00:15 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 01 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultima gara di Federica Pellegrini: primo posto con standing ovation e tuffo con il presidente Malagò

Attualità giovedì 14 ottobre 2021 ore 18:05

Green pass obbligatorio, rischio caos bus e treni

E' la vigilia per il via all'obbligo del green pass, si rischia il blocco anche in Toscana del trasporto pubblico locale per i controlli ai dipendenti



FIRENZE — Possibili disagi domani 15 Ottobre nel trasporto pubblico locale in Toscana a seguito dell’entrata in vigore dell’obbligo del green pass nei luoghi di lavoro. Infatti dovranno essere controllati anche tutti i lavoratori del trasporto, dai tram, ai treni ai traghetti e gli autobus. Si rischiano quindi ritardi e disagi per i pendolari toscani.

A rendere nota la possibile criticità la Regione Toscana a seguito dell’incontro organizzato stamani con prefetture, Città metropolitana di Firenze, le Province e le aziende titolari della gestione del trasporto pubblico locale su gomma e ferro, One scarl, Trenitalia spa, Tft e Toremar.

Sono in effetti emerse potenziali criticità a garantire il servizio legate all’entrata in vigore dell’obbligo e, in base alla ricognizione fatta stamani sentendo le varie aziende, è possibile che si possano creare disservizi che ad oggi non sono completamente prevedibili.

“Insieme alle Prefetture e agli Enti locali – spiega l’assessore ai trasporti Stefano Baccelli - abbiamo raccomandato alle aziende di effettuare una programmazione atta a garantire il servizio prioritariamente nelle fasce di utilizzo da parte degli studenti e pendolari, segnalando la necessità di proseguire, nei prossimi giorni, il monitoraggio del possesso della certificazione verde, in modo che i dipendenti forniscano le informazioni richieste con il preavviso necessario al fine di soddisfare le predette esigenze organizzative”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dopo il boato è scoppiato un incendio che ha generato una gigantesca colonna di fumo nero. Grande paura ma nessun ferito
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Lavoro