Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 03 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
L'accorato appello di Ornela: «Contratti di lavoro da 750 euro? Uno schiaffo. Smettiamo di accettare paghe da fame»

Cronaca venerdì 23 settembre 2022 ore 18:00

Tutto esaurito nel B&B col personale 100% in nero

I controlli
I controlli nella struttura

Una delle dipendenti irregolari percepiva il reddito di cittadinanza. A individuare la struttura sono stati i carabinieri e gli ispettori del lavoro



PROVINCIA DI GROSSETO — Quando i carabinieri, l'Inail e gli ispettori del lavoro sono arrivati in quel Bed and Breakfast del Grossetano la struttura segnava il tutto esaurito o quasi. Miniappartamenti, piscina, posti letto e servizi avevano fatto il pieno e la struttura era affidata a quattro dipendenti. Beh dipendenti si fa perdire, visto che erano tutti in nero e una tra loro percepiva addirittura il reddito di cittadinanza.

Ebbene, ora il legale rappresentante della società - che ha sede in altra provincia - è stato raggiunto da una sanzione da 12.000 euro, mentre la percettrice di Rdc si vedrà rivendicare quanto avuto senza titolo.

Rilevate durante i controlli anche carenze sotto il profilo della sicurezza sul lavoro, con documentazione assente e mancata individuazione del responsabile di prevenzione e protezione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il corpo senza vita di un 53enne è stato rinvenuto in un riparo di fortuna riverso a terra. Gli inquirenti propendono per la lite finita in tragedia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità