Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:36 METEO:FIRENZE22°35°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 17 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Inondazioni a Toronto, la villa di Drake invasa dall'acqua
Inondazioni a Toronto, la villa di Drake invasa dall'acqua

Cronaca venerdì 20 gennaio 2023 ore 15:03

Erano al rave in Toscana, tutti banditi per 3 anni

Foglio di via obbligatorio e divieto di ritorno per 3 anni, è quanto disposto dal questorie dopo le indagini sui rave della scorsa primavera ed estate



GROSSETO — Foglio di via obbligatori con divieto di ritorno, sono scattati oggi i provvedimenti disposti dal questore di Grosseto che coinvolgono 15 persone identificate durante i rave party che si sono svolti nel 2022 a Castiglione della Pescaia e a Cinigiano.

Il questore di Grosseto, ha emesso undici provvedimenti di divieto di ritorno nel territorio del Comune di Castiglione della Pescaia per 3 anni nei confronti di sette persone che avevano partecipato ad un rave illegale nel mese di Luglio in località La Zingara nelle campagne e quattro provvedimenti di divieto di ritorno nel Comune di Cinigiano per 3 anni nei confronti di quattro persone che avevano partecipato ad un rave ad Aprile nella frazione Poggi del Sasso, a Vicarello di Cinigiano. 

Gli atti a seguito delle indagini della divisione anticrimine al termine della quale sono stati emessi i provvedimenti del foglio di via per il periodo di tre anni, ritenendo sussistenti elementi di pericolosità sociale e non essendosi evidenziato alcun legame degli stessi, né di tipo lavorativo, né di residenza o familiare con i Comuni. 

Non è finita perché la questura ha reso noto che ulteriori fogli di via verranno emessi prossimamente nei confronti di altri partecipanti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno