Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE16°26°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 04 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dentro Bakhmut deserta, tra colpi di artiglieria e carri armati. Qui il centro della battaglia per il Donbass

Attualità mercoledì 12 giugno 2019 ore 17:08

Guida Blu, la Maremma premiata con cinque vele

C'è anche la Maremma Toscana nella guida per il mare più bello, che porta la firma di Legambiente e Touring Club



GROSSETO — C'è anche la Maremma Toscana, con le sue cinque vele (riconfermate anche per il 2019) nella Guida Blu per il Mare più bello, che porta la firma di Legambiente e Touring Club.

La guida, che passa in rassegna le migliori località marine e lacustri e segnala l’impegno delle amministrazioni per la salvaguardia dell’ambiente e lo sviluppo sostenibile, si basa sulla qualità delle acque di balneazione, sull’efficacia della raccolta differenziata dei rifiuti, sulla buona gestione delle risorse idriche, ma anche sull’efficienza dei servizi, la valorizzazione del paesaggio e le produzioni locali. 

L’annuncio delle località che hanno ottenuto le 5 vele è arrivato a Roma a margine di un workshop del progetto MedSeaLitter, dedicato alla tutela del mare e all’impegno delle aree marine protette per la biodiversità. In rappresentanza dell’Amministrazione comunale grossetana, c’era il vicesindaco Luca Agresti. Il comprensorio Maremma Toscana (che comprende, oltre a Grosseto, Castiglione della Pescaia, capofila, Follonica e Scarlino, quest’anno è secondo tra i 97 selezionati da Legambiente.

“Un riconoscimento che accogliamo nuovamente con grande soddisfazione – spiegano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e il vicesindaco Luca Agresti -: questo perché tra le priorità di questa Amministrazione c’è la volontà di creare servizi per rendere le nostre spiagge e il nostro mare fruibili, sicuri, oltre che apprezzabili sia da parte dei residenti sia dei turisti. E’ stato un anno particolarmente importante da questo punto di vista, con la creazione di piste ciclabili, nuovi strumenti turistici che mettono in rete il territorio, l’investimento nella promozione delle nostre zone anche assieme agli altri Comuni. Una collaborazione che continua a dare i suoi frutti”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A scoprire i corpi dei due, fiorentini, sono stati i carabinieri a seguito dell'allarme lanciato da una donna che non riusciva a contattarli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Monitor Consiglio

Cronaca

Attualità

Cronaca