Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18°20° 
Domani 18°31° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 26 agosto 2019

Arte giovedì 03 luglio 2014 ore 17:38

Herero, i segreti di un popolo ancestrale

Servizio di Serena Margheri

A Palazzo Medici Riccardi una mostra dedicata al gruppo etnico più antico dell'Africa visto attraverso l'obiettivo del fotografo Sérgio Guerra



Sessanta grandi fotografie, esposte nella galleria delle carrozze a Palazzo Medici Riccardi, rispecchiano la cultura e la vita  di un popolo poco conosciuto, gli Herero etnia che vive in una zona dell'Africa fra la Namibia, l'Angola e il Botswana. 

Sérgio Guerra ha vissuto a stretto contatto con gli Herero per contribuire a far conoscere la tragica storia di questo antico popolo africano sopravvissuto a persecuzioni e genocidi e che ha avuto la forza di recuperare le sue tradizioni. Un percorso artistico, quello di Guerra, che rappresenta prima di tutto un impegno sociale e un gesto di denuncia per salvare un'economia e una cultura minacciata dal progresso e dalla modernizzazione globale. 

In Namibia, agli inizi dello scorso secolo il popolo Herero subì la schiavitù e poi si opposero alla dominazione germanica che nel 1904 emise un ordine di sterminio. Circa l'80% della popolazione venne uccisa.

Gli Herero hanno una società seminomade e si occupano di pastorizia accompagnando gli animali in transumanza seguendo il ciclo delle stagioni per trovare le condizioni giuste per nutrire gli animali che sono alla base dell'esistenza di questo popolo.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca