Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE16°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 25 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Lavrov all'Onu: «L'Occidente vuole smembrare e cancellare la Russia»

Attualità mercoledì 30 marzo 2022 ore 17:20

I nuovi autobus extraurbani di Autolinee Toscane

I nuovi autobus di Autolinee Toscane
I nuovi autobus di Autolinee Toscane

I nuovi mezzi hanno la livrea azzurra e sono entrati in servizio per coprire le tratte fra Firenze e Borgo S.Lorenzo, Siena e Montespertoli



FIRENZE — Sono entrati in servizio nell’area fiorentina quattro nuovi mezzi extraurbani di Autolinee Toscane, gestore unico del trasporto pubblico locale in Toscana. Si tratta di 4 veicoli Mercedes Intouro utilizzati già da qualche giorno nelle tratte che collegano Firenze con Borgo San Lorenzo, Siena e Montespertoli.

I nuovi mezzi, con la nuova livrea di colore blu cielo e il logo “Autolinee Toscane” in bianco, sono accessibili alle persone disabili con carrozzella, avendo una pedana elettrica e uno spazio apposito per il viaggio in sicurezza, e sono motorizzati Euro VI D, la categoria più bassa in termini di emissioni, garantendo un impatto ambientale inferiore (dal 60 all’80% in meno di particolato e ossidi di azoto).

I nuovi bus sono lunghi 12 metri, possono trasportare 75 persone, 50 a sedere e 25 in piedi, hanno sedute antivandalo e sono stati allestiti seguendo le direttive in vigore sul Covid, con dispenser gel, informazioni e segnaletica e un sistema di filtraggio e trattamento dell’aria capace di migliorare la qualità dell’ambiente interno durante il viaggio.

I nuovi autobus di Autolinee Toscane

I nuovi autobus di Autolinee Toscane

Questi nuovi bus rappresentano il modello, per estetica, allestimento e colore,– che sarà applicato ai nuovi mezzi che saranno acquistati e utilizzati per fare servizio extraurbano in tutta la regione.

Hanno presentato i nuovi autobus Gianni Bechelli e Paolo Rodighiero, presidente e direttore di Esercizio di Autolinee Toscane. Presenti il governatore Eugenio Giani, il consigliere delegato ai trasporti della Città Metropolitana Francesco Casini, il consigliere regionale Fausto Merlotti e l’assessore alla mobilità e trasporti di Borgo San Lorenzo, Patrizio Baggiani.

Dopo la recente messa in servizio di 26 bus e il progressivo arrivo e messa in servizio dei nuovi 50 bus urbani presentati alcune settimane fa, anche questi nuovi 4 Intouro fanno parte degli oltre 200 bus che verranno acquistati, con 40 milioni di euro, e messi in servizio tra il 2022 e l’inizio del 2023 da parte di Autolinee Toscane.

La presentazione dei nuovi autobus

La presentazione dei nuovi autobus

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' morto sul posto nonostante i tentativi di rianimazione il ragazzo di 26 anni alla guida dell'auto coinvolta nel drammatico incidente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca