comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:44 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 03 dicembre 2020
corriere tv
Vaccino anti-covid, Ippolito: «Chi è stato positivo non dovrà farlo»

Attualità martedì 20 ottobre 2020 ore 20:30

Covid implacabile, 22 positivi a Villa Serena

Contagiati sia anziani che dipendenti. Tre degli infettati sono stati trasferiti in strutture per le cure intermedie mentre un quarto è in ospedale



MONTAIONE — Ad oggi sono 12 su 130 gli ospiti presenti all’interno della residenza sanitaria assistita Villa Serena che hanno contratto l'infezione da SarsCov2. Tre dei positivi sono stati già stati trasferiti in strutture per le cure intermedie (uno ai Fraticini di Firenze e due a Villa Donatello), mentre un paziente è ricoverato in area degenza Covid presso l’ospedale San Giuseppe di Empoli.

Sono invece 10 gli operatori attualmente positivi (4 infermieri e 6 operatori socio sanitari).

Da ieri il Gruppo di Intervento Rapido Ospedale Territorio della Asl sta monitorando costantemente la struttura, sia dal punto di vista logistico che organizzativo.

A seguito dell’ultimo sopralluogo, l’azienda sanitaria ne ha valutato l’idoneità per creare al suo interno percorsi isolati tra ospiti positivi e quelli negativi, oltre ad aver già fornito le adeguate istruzioni operative sul corretto utilizzo dei dispositivi di sicurezza individuale e la presa in carico clinic- terapeutica dei pazienti.

E’ inoltre in corso una valutazione da parte della Direzione infermieristica per fornire adeguato supporto di personale infermieristico di operatori socio sanitari.

Già in programma l’esecuzione di tamponi, nei prossimi giorni, per tutti gli ospiti e operatori presenti in struttura.

Stamani a Montaione è risultato positivo anche un medico di medicina generale ed un altro al momento è un caso sospetto, in attesa di risultato del tampone; entrambi in servizio presso la Casa della Salute di Montaione. Il medico di famiglia si è già attivato per trovare il suo sostituto.

Oggi la struttura resterà chiusa per permettere l’esecuzione di una sanificazione straordinaria.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca