Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 01 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, la comunità marocchina festeggia in strada dopo la vittoria ai Mondiali

Attualità sabato 15 novembre 2014 ore 18:54

Scuole paritarie: "Rischio tagli da 30 milioni"

"Molti istituti rischiano serie difficoltà" per la riduzione del fondo storico, denuncia la Fism Toscana. Bene i "buoni scuola" della Regione Toscana



FIRENZE — Centinaia di istituti scolastici in tutta Italia, circa 4.000 dipendenti, 30 mila alunni, di cui 18 mila nella fascia dai 3 ai 6 anni. Ecco i numeri delle scuole paritarie in Toscana, che rischiano di essere messi in crisi dalla riduzione di 30 milioni di euro al fondo storico da parte del governo con la riforma della scuola. 

Il grido d'allarme arriva dall'assemblea regionale della Fism Toscana, riunita a Firenze. Presente tra gli altri anche il governatore toscano Enrico Rossi. "Auspichiamo ci siano delle modifiche attraverso degli emendamenti alla finanziaria" ha spiegato il presidente Fism Leonardo Alessi, secondo cui nel documento "labuonascuola" c'è un "errore grave" , ossia quello di occuparsi solo di scuola pubblica.

Tra le altre problematiche segnalate dalla Fism, la crisi economica, la denatalità ma anche la questione fiscale, in particolare del'Imu. Di qui l'invito agli enti locali ad applicare aliquote agevolate per le tasse come Imu e Tasi.

Un plauso invece alla Regione per aver "fatto la sua parte, stanziando un buono scuola da 3,5 milioni di euro in tre anni per venire incontro alle difficoltà di numerose famiglie a pagare le rette mensili". Le domande per il buono sono state circa 10 mila.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Al culmine di un diverbio è spuntata la lama, con uno dei due uomini colpito da fendenti al torace che l'hanno ridotto in fin di vita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Monitor Consiglio

Attualità

Cronaca