Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:59 METEO:FIRENZE14°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 30 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Fiume di fango sfiora le case: a Formia frana la montagna dopo il nubifragio

Attualità mercoledì 18 maggio 2022 ore 16:30

Il Tirreno in edicola con la nuova edizione di Firenze

Il Gruppo editoriale SAE di Alberto Leonardis con la nuova redazione fiorentina investe sul capoluogo toscano. La presentazione oggi alla città



FIRENZE — Nuova edizione del Tirreno Firenze e nuova sede della redazione locale in viale Don Minzoni, oggi il debutto in edicola e la presentazione alla città con il Gruppo Sae-Sapere Aude Editori che ha promosso un incontro dal tema ''La via toscana del giornalismo''.

"Nei momenti di crisi si investe, noi lo facciamo a Firenze, una delle capitali del mondo" ha detto il direttore del Tirreno, Luciano Tancredi, aprendo l'evento di presentazione al Tepidarium del Roster presso il Giardino dell'Orticoltura di Firenze.

 "Avevamo pensato da tempo di investire a Firenze, una delle città più importanti d'Italia e del mondo - ha detto Alberto Leonardis, presidente del gruppo SAE che edita "Il Tirreno - Questo per noi è un momento fondamentale che ci permetterà di essere un giornale veramente regionale e non più di alcune zone della Toscana".  

[VIDEO(0)]

"Firenze rappresenta per la Toscana il luogo delle istituzioni, il luogo della maggiore espressione culturale - ha dichiarato Leonardis - Investire in un luogo straordinario come Firenze ci porterà degli effetti positivi in termini di posizionamento a livello regionale del nostro giornale e in termini assoluti di crescita complessiva del nostro gruppo editoriale"

All’evento inaugurale hanno partecipato il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani e gli assessori Alessandra Nardini e Leonardo Marras. Presente anche il sindaco di Firenze, Dario Nardella, il Presidente del consiglio regionale Antonio Mazzeo e tutte le autorità civili e militare di Firenze.

“Lo vediamo in questi giorni in cui le cronache della guerra ci fanno capire anche quanto è fondamentale un’informazione libera e democratica. È terribile sapere che in Russia la realtà viene così deformata, così imbrigliata. Quelle testimonianze ci fanno capire che nell’informazione c’è la vitalità di un Paese e quindi la vitalità della nostra Toscana - ha detto il presidente della Regione Eugenio Giani - Inoltre è importante che Firenze attraverso il Tirreno possa parlare con il mare, nell’ottica di una Toscana diffusa che sappia valorizzare ogni elemento che dà ricchezza a quello che è il profilo di una regione così attrattiva nel mondo. Ecco perché quello di oggi è un momento bello anche nell’ottica di un’informazione che sappia dare sempre più conto del rapporto tra cittadini e istituzioni".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

IL TIRRENO FIRENZE - Alberto Leonardis, presidente Gruppo SAE
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'allerta meteo è scattata nel tardo pomeriggio e andrà avanti fino alle 7 di domani, venerdì. Ecco quali sono le zone della regione più a rischio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità