Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:59 METEO:FIRENZE10°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 28 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Casellati contro Santangelo (M5S): «Lei è un grande maleducato, io l'ammonisco

Attualità mercoledì 07 luglio 2021 ore 19:35

Il Covid rialza la testa, casi in risalita in Toscana

Negli ultimi 7 giorni diagnosticati 351 nuovi casi positivi contro i 290 della settimana prima. Il 68% dei nuovi contagiati di oggi ha meno di 39 anni



FIRENZE — Resta sotto controllo l'epidemia di Covid in Toscana anche se il contagio ha ripreso, lentamente, a salire. Dal primo al 7 Luglio i nuovi casi positivi registrati dal servizio sanitario sono stati 351 contro i 290 degli ultimi 7 giorni di Giugno. Un incremento che comunque non è accompagnato da un aumento nè delle vittime nè dei ricoverati in ospedale che anzi continuano a diminuire: nel bollettino regionale di oggi sono 86, 5 in meno rispetto a ieri, di cui 17 in gravi condizioni in terapia intensiva (uno in più).

Sempre nel bollettino odierno i nuovi casi positivi sono 41, diagnosticati sottoponendo a test 4.822 casi sospetti di cui è risultato positivo lo 0,9%. Considerando anche i tamponi di controllo sono stati eseguiti circa 9.000 esami. L'età media dei nuovi infettati è 34 anni e questa è la distribuzione per fasce di età: il 22% ha meno di 20 anni, il 46% tra 20 e 39 anni, 20% tra 40 e 59 anni, 7% tra 60 e 79 anni, 5% ha 80 anni o più. La campagna vaccinale sta evidentemente funzionando visto che il 68% dei nuovi contagiati ha meno di 39 anni e appartiene alle decadi toccate di meno dalla campagna vaccinale. Va detto che, al momento, la Toscana ha un tasso di vaccinazione inferiore alla media nazionale, pari a 88.943 somministrazione effettuate ogni 100mila abitanti contro i 92.693 del dato italiano.

Oggi si registra un nuovo decesso per Covid: un uomo di 75 anni in provincia di Grosseto che porta il totale delle vittime a 6.887. I guariti invece oggi sono 81 e il numero complessivo diventa 236,298: rappresentano il 96,6% delle persone che hanno contratto l'infezione sul territorio regionale.

Gli attualmente positivi sono oggi 1.440, in diminuzione del 2,8% rispetto a ieri. Di questi, come già detto, i ricoverati sono 86 mentre altre 1.354 persone con l'infezione sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (36 in meno rispetto a ieri). Sono invece 7.790 persone in isolamento domiciliare dopo un contatto con i contagiati (196 in meno rispetto a ieri), cos' distribuite fra le 3 Asl toscane: Asl Centro 3.460, Nord Ovest 3.896, Sud Est 434).

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri (40 confermati con tampone molecolare e 1 da test rapido antigenico):

- 67.580 i casi complessivi ad oggi a Firenze (9 in più rispetto a ieri), 22.631 a Prato (3 in più), 23.045 a Pistoia (2 in più), 

- 13.324 a Massa, 24.706 a Lucca (9 in più), 29.264 a Pisa (3 in più), 17.520 a Livorno (2 in più),

-  22.893 ad Arezzo (3 in più), 13.905 a Siena (4 in più), 9.202 a Grosseto (6 in più).

VACCINAZIONI

Alle 12 di oggi sono state effettuate complessivamente 3.262.708 vaccinazioni, 41.371 in più rispetto a ieri (+1,3%). La Toscana è al 17mo posto fra le regioni italiane per percentuale di dosi somministrate rispetto a quelle ricevute (87,8%).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ragazzo e la ragazza erano appartati in auto nella zona delle Cascine. L'aggressore ha 25 anni ed è accusato di tentato omicidio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità