Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, tensioni al corteo anarchico per Alfredo Cospito: ferito un poliziotto

Cronaca martedì 05 luglio 2016 ore 15:15

Cassero, mappatura per il rischio diossina

Il rogo scoppiato nella discarica è stato domato. Escluse contaminazioni significative. Incontro pubblico del sindaco sul rischio inquinamento



SERRAVALLE — "L''incendio nella discarica del Cassero di Serravalle Pistoiese è stato domato ma per la certezza del completo spegnimento occorreranno alcuni giorni - si legge in un comunicato dell''unità di crisi istituita ieri sera dal Comune, dalla protezione civile e dalle forze dell'ordine - La qualità dell''aria sta tornando nella normalità ed è superato il rischio inalatorio: pertanto é possibile riaprire le finestre". 

"Tenuto conto della durata dell''incendio si esclude una significativa contaminazione del suolo nell''area di ricaduta dei fumi - prosegue la nota - Resta invece valida la raccomandazione relativa a non consumare alimenti coltivati in ambienti esterni nel raggio di due chilometri di distanza dalla discarica". 

In serata il sindaco di Serravalle Patrizio Mungai fornirà ulteriori precisazioni grazie a una mappatura dell''area di ricaduta dei fumi di combustione realizzata dall'Arpat. L''incontro sarà aperto al pubblico.

"Sono in corso campionamenti conoscitivi del fogliame nelle aree circostanti la discarica - si legge ancora nel comunicato - destinati ad analisi che consentiranno di valutare meglio la portata dell''evento a partire dalla prossima settimana". 

 L''incendio è stato messo sotto controllo fin dalle prime ore del mattino grazie all''intervento congiunto degli operatori e dei mezzi di PistoiaAmbiente e dei Vigili del Fuoco. Anche la Regione Toscana sta seguendo con attenzione la situazione tramite l'assessore all'ambiente Federica Fratoni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno