Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE19°27°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 18 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Frecce Tricolori, il video delle spettacolari evoluzioni sulle note di «Nessun Dorma»

Attualità giovedì 10 giugno 2021 ore 18:50

Ismea mette all'asta 33 terreni in Toscana

Pagamenti a rate fino a 30 anni per gli agricoltori con meno di 41 anni. La superficie complessiva messa all'incanto è di quasi 1.300 ettari



TOSCANA — Scade il prossimo7 settembre il quarto bando d’asta indetto da Ismea, l’Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare del Ministero dell'agricolturai. Con la “Banca nazionale delle Terre Agricole”, istituita nel 2016, vengono messi a disposizione in tutta Italia oltre 16mila ettari di terreno con 624 aziende agricole. 

In Toscana i terreni messi all'incanto sono 33 per un superficie complessiva di 1.287 ettari.

“Si tratta di un’opportunità da cogliere soprattutto per i giovani - ha spiegato la deputata Chiara Gagnarli, capogruppo M5S in Commissione agricoltura alla Camera - agli imprenditori agricoli con meno di 41 anni vieneconcessa la possibilità di pagare il prezzo del terreno a rate per un massimo di 30 anni”.

La provincia toscana dove si trova il maggior numero di terreni all'asta è quella di Grosseto con 10 appezzamenti (471 ettari) seguita da quelle di Siena con 7 (471 ettari) e di Arezzo con 7 (227 ettari). Poi la provincia di Pistoia con 5 terreni (23 ettari), quella Pisa con 2 (74 ettari) e, infine, uno rispettivamente in provincia di Firenze (14 ettari) e di Massa Carrara (7 ettari). 

Dalla sua istituzione a oggi la Banca ha messo all'asta 530 terreni, per un totale di 15.478 ettari: di questi, 8.345 ettari sono stati aggiudicati, con un incasso di 84 milioni di euro destinati a sostenere, per legge, nuovi interventi in favore dei giovani.

È possibile consultare l'elenco dei terreni all'incanto su www.ismea.it/banca-delle-terre.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Non vedendo arrivare al lavoro la vittima, hanno contattato il fidanzato. Poi la notizia dell'incidente. Da stabilire la data dei funerali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Attualità