Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 12 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Volo Malta-Treviso in overbooking, dall'altoparlante cercano un volontario disposto a scendere: «Siamo disposti a pagarlo»
Volo Malta-Treviso in overbooking, dall'altoparlante cercano un volontario disposto a scendere: «Siamo disposti a pagarlo»

Attualità lunedì 31 ottobre 2022 ore 18:03

Un cane in fuga dalla guerra per Andrea Bocelli

Andrea Bocelli con il cane Jack
Andrea Bocelli con il cane Jack
Foto di: Oles Malyarevich / Facebook

Il tenore ha adottato Jack, e il viaggio del cagnolone verso la Toscana è raccontato dal vicepresidente ucraino del consiglio comunale - IL VIDEO



KUPYANSK (UCRAINA) — Lo hanno trovato a Kupyansk, quasi sordo per via delle esplosioni e con frammenti e schegge sulla schiena. Lo hanno chiamato Jack, e lui è un cane buono e fiducioso che adesso, dopo le cure veterinarie da parte dei medici a Kiev, ha preso la via della Toscana dove è stato adottato dal tenore Andrea Bocelli.

A raccontare la storia delicata è il vicepresidente del consiglio comunale di Kupyansk Oles Malyarevich attraverso il suo profilo Facebook. Lui l'ha trovato insieme al fratello Taras e all'amico Ahmed, lui racconta di un quattro zampe che malgrado il dolore e i traumi "ha mantenuto la sua naturale gentilezza, l'amore per le persone". 

E racconta della gara di solidarietà che ha reso possibile un piccolo miracolo a misura di cane con staffette su un minibus, il carburante messo a disposizione da una compagnia di Kharkiv e il capo dello staff veterinario di Kiev che ha operato il quattro zampe per estrarre le schegge.

Poi il viaggio, con le volontarie, Taras Malyarevich e Ahmed a compilare scartoffie su scartoffie per far arrivare Jack in Italia. E il video che ripaga di tutto, con Andrea Bocelli che accarezza quel testone peloso da cane mansueto. "Grazie alla famiglia Bocelli per il grande cuore e la gentilezza. Auguriamo a Jack una nuova vita felice", scrive infine Oles Malyarevich.

Pubblicato da Олесь Маляревич su Lunedì 24 ottobre 2022

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno