Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE22°35°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 05 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, due escursionisti vengono sfiorati dalla colata di ghiaccio

Attualità giovedì 17 giugno 2021 ore 17:08

Chi ha paura della variante Delta?

Sanitari in ospedale - foto di repertorio
Sanitari in ospedale - foto di repertorio

Secondo la Fondazione Gimbe la nuova variante rappresenta l'1% dei nuovi casi di contagio in Italia, con notevoli differenze fra una regione e l'altra



ROMA — La variante Delta del Covid-19, prima conosciuta come indiana, che tanto allarme sta generando in Gran Bretagna (vedi qui sotto l'articolo collegato), si sta diffondendo anche in Italia e adesso rappresenta in media l'1% dei nuovi casi di contagio, con differenze regionali comprese fra zero e il 3,4%. I dati sono nell'ultimo rapporto della Fondazione indipendente Gimbe.

La variante Delta, più contagiosa delle varianti note finora ma, a quanto risulta, non più letale, in Italia è stata individuata soprattutto in Lombardia, nel Lazio e in Sardegna ma nuovi casi emergono ogni giorno, fra i quali un focolaio in Puglia, a Brindisi.

E i vaccini? Dopo un iniziale allarmismo, i dati delle autorità di vigilanza sono rincuoranti: secondo la Public Health England, una singola dose di vaccino Pfizer o AstraZeneca è efficace contro la variante Delta solo nel 33% dei casi di contagio ma, dopo la dose di richiamo, si sale al 96% per Pfizer e al 92% per AstraZeneca. Percentuali in linea con l'efficacia sulle altre varianti del SarsCov2.

Secondo il fisico Giorgio Parisi, la variante Delta, in base ai dati sulla sua diffusione in Germania dove rappresenta il 6% dei nuovi casi di Covid, potrebbe divemntare dominante in Italia alla fine di Agosto, seguendo un percorso già battuto dalla variante inglese anche nel nostro Paese.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I sismografi dell'Isituto nazionale di geofisica e vulcanologia hanno registrato varie scosse in sequenza nelle prime ore del mattino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità