Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:40 METEO:FIRENZE10°13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 08 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il Papa si commuove mentre prega davanti alla statua della Madonna: «Avrei voluto portarti il ringraziamento del popolo ucraino»

Attualità venerdì 23 gennaio 2015 ore 00:05

L'asse italo tedesco si rafforza al Vasariano

Renzi Merkel nel corridoio Vasariano e in piazza Pitti

Il premier Renzi ha accompagnato Angela Merkel in un tour dalla Galleria degli Uffizi fino a Palazzo Pitti, poi la tappa al bar per un caffè



FIRENZE — E' durato poco più di mezz'ora il giro turistico all'interno della Galleria degli Uffizi e lungo il Corridoio Vasariano con cui il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, ha voluto intrattenere la cancelliera tedesca Angela Merkel dopo la cena a Palazzo Vecchio. 

Un tour che ha visto i due capi di Stato affacciarsi alla finestra del Corridoio all'altezza di Ponte Vecchio per ammirare l'Arno illuminato. Ad accompagnarli, tra gli altri, c'era anche il Direttore della Galleria degli Uffizi, Antonio Natali, anche se, a giudicare dalle immagini rubate dalla strada, sembra esser stato lo stesso Renzi a vestire ancora una volta i panni del Cicerone.

Al termine della vista i due sono usciti dal cortile adiacente a Palazzo Pitti. Per prima la cancelliera tedesca, scortata come sempre da un corteo di 18 vetture. Poi è uscito Renzi, a piedi. Il premier si è intrattenuto per qualche minuto con i giornalisti, in maggioranza fiorentini, che lo attendevano fuori dal Palazzo, per poi dirigersi a un bar per un caffè. 

Nessuna dichiarazione, anzi. Renzi ha invitato a lasciarlo tranquillo almeno nella "sua Firenze", visto che da quando è presidente del Consiglio, ha detto, "non vivo mai normale". Le domande sono rimandate alla conferenza stampa che si terrà attorno alle 10:30 alla Galleria dell'Accademia, a corollario del bilaterale italo tedesco.

Dopo essersi fatto un paio di selfie con alcuni turisti, un vicentino e una giornalista britannica, Renzi si è infilato in macchina, ma non prima di rispondere ad un altro appello arrivato da un passante che gli ha urlato: "Ci dia un buon presidente della Repubblica". Ecco - ha risposto Renzi - ci mancava questa".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Violenti temporali si sono abbattutti su parte della Toscana. Famiglie senza luce e acqua. Strade interrotte e treni in tilt per via di una frana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità