Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:40 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Metsola non strinse la mano a Muscat

Attualità martedì 01 giugno 2021 ore 20:00

L'Europa lancia la piattaforma per il Green pass

Il sito di Gateway Ue
Il sito Gateway Ue

Si chiama Gateway ed è già stata sperimentata in 22 Paesi, fra cui l'Italia. In 7 è già attiva. Come ottenere il certificato per viaggiare



BRUXELLES — Predisposta in soli 2 mesi, è entrata in funzione oggi la piattaforma dell'Unione Europea per il rilascio del certificato Covid Digitale Ue, il green pass per viaggiare liberamente fra i 27 Paesi dell'Unione dal primo Luglio.

Da quella data, il certificato Covid Digitale Ue ingloberà la certificazione verde che in Italia attualmente attesta la vaccinazione contro il Covid, la guarigione dalla malattia o l'esito negativo di un tampone molecolare o antigenico. Sarà disponibile sia in formato digitale che cartaceo.

La piattaforma Gateway è già stata sperimentata in 22 Paersi, fra cui l'Italia, ed è già attiva in 7 Stati membri: Bulgaria, Repubblica Ceca, Danimarca, Germania, Grecia, Croazia e Polonia sono già connessi e hanno già iniziato a rilasciare i certificati Covid Ue.

Il compito di Gateway è verificare gli elementi di sicurezza inseriti nei codici QR di tutti i certificati in modo che i cittadini e le autorità dei vari Paesi possano essere certi della sua autenticità. Nessun dato personale viene scambiato o conservato durante il processo di validazione.

Per quanto riguarda l'Italia,  il decreto sul Recovery plan in vigore da oggi ha implementato la piattaforma nazionale DGC (Digital Green Certificate) per l'emissione delle certificazioni che riguardano il Covid, rendendola interoperabile con Gateway Ue a cui spetta, come descritto sopra, la validazione in sicurezza delle certificazioni.

La piattaforma italiana è gestita dalla Sogei e realizzata attraverso il sistema della tessera sanitaria per la raccolta dei dati sulle vaccinazioni, le guarigioni e presto anche dei tamponi e dei test rapidi. Tutti questi dati saranno sempre inseriti in automatico nel fasciolo sanitario elettronico di ogni italiano e scaricabili in qualunque momento attraverso lo Spid (l'identità digitale) e le app Io (quella del cashback) e Immuni. Oltre a queste app, il decreto sul Recovery plan prevede che la certificazione verde possa essere richiesta anche ai medici di famiglia, in farmacia, ai pediatri di libera scelta e attraverso il portale Tessera sanitaria.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'impatto contro il muro è stato troppo violento e il conducente della vettura non ce l'ha fatta malgrado i tentativi di rianimazione dei soccorritori
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Politica