Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE19°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 16 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Canarie: terremoto di magnitudo 4,5 provoca nuovo fiume di lava, altri 300 evacuati

Attualità lunedì 21 gennaio 2019 ore 15:49

L'omaggio della Toscana alle vittime di Birkenau

Prima tappa nei luoghi dell'Olocausto per gli studenti toscani che partecipano al Treno della memoria. A Birkenau la commemorazione delle vittime



CRACOVIA — Il Treno della memoria è partito ieri da Firenze, ed è arrivato a Cracovia questa mattina, con qualche ora di ritardo sulla tabella di marcia.

Durante il lungo viaggio attraverso l'Europa, gli studenti hanno partecipato ad alcuni laboratori per confrontarsi sull'Olocausto.

I 555 studenti, insieme agli insegnanti, ai sopravvissuti alla Shoah e ai rappresentanti delle istituzioni, della comunità ebraica e delle associazioni dei deportati gay e rom, questa mattina hanno raggiunto il campo di concentramento di Birkenau per una visita guidata fra le baracche dell'orrore. Gli studenti sono nel posto dove un milione di esseri umani, ebrei, oppositori politici, rom, internati militari italiani e omosessuali hanno visto e toccato l'inferno.

Dopo la visita guidata, la commemorazione delle vittime, uno dei momenti più toccanti. Poi il lungo corteo dei giovani toscani al Monumento alle vittime di Auschwitz Birkenau, la lettura dei nomi delle vittime con il saluto della vicepresidente della Regione Monica Barni, le parole di Ugo Caffaz, le preghiere italiano ed ebraico.

Il treno della memoria è organizzato dalla Regione Toscana nell'ambito della Giornata della memoria delle vittime della Shoah che si celebra ogni anno, in tutto il mondo, il 27 gennaio .

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il terribile incidente è avvenuto tra un'auto e una bicicletta. I medici hanno tentato di rianimare la donna ma per lei non c'è stato niente da fare
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS