Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11°13° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 25 febbraio 2020

Cronaca martedì 05 febbraio 2019 ore 09:47

Il terremoto scuote l'Appennino Tosco-Emiliano

I sismografi l'hanno registrate nella notte a nord della Lunigiana, in provincia di Parma. Non si segnalano danni a persone o cose



CORNIGLIO — I sismografi dell'Ingv hanno registrato nella notte due scosse di magnitudo superiore a 2.0 sull'Appennino Tosco-Emiliano, che segna il confine fra Torscana ed Emilia Romagna.

Entrambe le scosse hanno avuto epicentro nel comune di Corniglio, in provincia di Parma, 46 Km a nord di Carrara. La prima, di magnitudo 2.3 alle 3,19 di questa mattina, martedì 5 febbraio. La seconda, di magnitudo 2.8, pochi secondi dopo.

Entrambe sono state originate a una profondità di 22 Km. 



Tag

Coronavirus, in Liguria scuole chiuse in via precauzionale

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità