Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 27 febbraio 2020

Cronaca sabato 13 giugno 2015 ore 19:30

Meningite, l'appello della Asl alla profilassi

La 25enne ricoverata a Massa nei giorni scorsi ha frequentato un pub, un ristorante e una palestra. La Asl: "Contattateci per la terapia antibiotica"



MASSA — A 24 ore dal ricovero in terapia intensiva all'ospedale di Massa, rimangono stabili le condizioni della giovane colpita da meningite di ceppo C. "Il fatto che le sue condizioni non siano peggiorate -  ha detto il direttore della Asl 1 Maurizio Dal Maso - è un buon segno".

Nel frattempo la Asl 1 ha rintracciato circa 50 persone che hanno avuto stretti contatti con la ragazza da sottoporre alla consueta profilassi antibiotica. Tra questi figurano anche i coinquilini dell'appartamento di Pisa, dove la ragazza risiedeva, oltre ai titolari e agli avventori di un ristorante di Marina di Massa e di una palestra di Massa frequentati dalla giovane negli ultimi giorni , lanciando al tempo stesso un appello a tutti coloro che non fossero stati contattati, a recarsi personalmente all'U.O di malattie infettive di Massa per eseguire la profilassi.

L'invito è rivolto a tutti coloro che tra venerdì 29 maggio a giovedì 11 giugno siano stati nei seguenti locali: il "NOTORIUS PUB" in piazza 4 novembre a Massa, la palestra "FENIX GYM" in via Dorsale 23/a a Massa, e il ristorante "TWIN PEAKS", in via Lungomare di Lavante a Marina di Massa.

In alternativa ci si può rivolgere direttamente al proprio medico di base o alla guardia medica. Per ogni infomazione si può contattare i numeri 0585-4931 (centralino Ospedale di Massa) e il  0585 493932 (segreteria Igiene Pubblica) dalle 8,30 alle 13.30.



Tag

Il tifoso cinese al San Paolo: «Tranquilli non ho il virus»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità