Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE16°26°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 04 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dentro Bakhmut deserta, tra colpi di artiglieria e carri armati. Qui il centro della battaglia per il Donbass

Attualità martedì 12 luglio 2022 ore 18:00

Lavoratori del marmo in sciopero a oltranza

Domani sarà il quarto giorno. Previsto un corteo di protesta. Al centro della durissima vertenza il rinnovo del contratto di lavoro



MASSA CARRARA — Da tre giorni i lavoratori del settore lapideo della provincia di Massa Carrara sono in sciopero e la protesta continuerà anche domani, quarto giorno della mobilitazione indetta dai sindacati Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil per il rinnovo del contratto di lavoro.

Sarà bloccato l'accesso alle cave in tutti i bacini estrattivi di Torano, Colonnata e Fantiscritti e rimarranno chiuse anche segherie e laboratori per la lavorazione del marmo.

Finora il confronto aperto dai sindacati con l'Associazione degli industriali non ha portato ad alcun risultato. I lavoratori chiedono la riduzione dell'orario di lavoro lasciando inalterati i salari oppure un aumento dei compensi in busta paga rispetto a quanto previsto dal vecchio contratto provinciale. Gli imprenditori hanno respinto entrambe le richieste e per domani i rappresentanti degli operai hanno è  annunciato un corteo nelle vicinanze della sede dell'Associazione industriali. "Siamo convinti di essere dalla parte giusta - si legge in una nota della Cgil - e non siamo disposti a cedere a compromessi al ribasso".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A scoprire i corpi dei due, fiorentini, sono stati i carabinieri a seguito dell'allarme lanciato da una donna che non riusciva a contattarli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Monitor Consiglio

Cronaca

Attualità

Cronaca