Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:12 METEO:FIRENZE11°14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 05 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Esplosioni in due aeroporti russi, tre morti

Sport sabato 19 novembre 2016 ore 22:08

Fede show anche nei 100 stile libero

Federica Pellegrini

Federica Pellegrini inarrestabile al meeting di nuoto "Mussi Lombardi Femiano". Dopo le vittorie di ieri è prima nel podio anche per questa giornata



MASSAROSA — Nonostante un po' di febbre, Federica Pellegrini è stata la vera protagonista della quarta e ultima sessione della 40esima edizione del trofeo "Mussi-Lombardi-Femiano", che si è svolto nella piscina di Massarosa, in provincia di Lucca. 

Dopo i successi nei 200 stile libero e nei 200 dorso, la "divina" ha fatto il tris aggiudicandosi i 100 stile in 52"75, sua quarta prestazione personale di sempre a 58 centesimi dal record italiano che stabilì lo scorso 24 aprile a Riccione, nonostante un po' di febbre.

"Sono contenta di questo tempo e delle sensazioni che mi lascia - dice - è una distanza che amo e che nuoto sempre molto volentieri. Andrò ai Mondiali con uno spirito diverso". 

Bene anche  Marco Orsi che si  è imposto nei 50 stile libero in 21"47. Successo di Filippo Magnini nei 200 stile libero in 1''44"60. 

Fabio Scozzoli (Esercito/Imolanuoto) si aggiudica i 100 rana in 57"89. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna di 69 anni è stata soccorsa in seguito ad un incidente stradale, il personale del 118 giunto sul posto ne ha constatato il decesso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità