Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE16°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 02 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultimo messaggio del rapper russo Walkie prima del suicidio: «Non sono pronto a uccidere»

Attualità domenica 10 luglio 2022 ore 15:57

Addio ammiraglio Piantanida, il più longevo d'Italia

Nave Vespucci
La nave Amerigo Vespucci
Foto di: Marina Militare

Livornese di nascita, è cresciuto con l'ex presidente della Repubblica Ciampi. Poi la carriera in Accademia, quindi ha solcato i mari del mondo



NAPOLI — Alle soglie dei 101 anni è morto l'ammiraglio Sergio Piantanida, nato a Livorno nel 1921 e spentosi a Torre del Greco in provincia di Napoli dove abitava. Era considerato il più longevo ammiraglio d'Italia. La sua infanzia livornese lo ha visto amico di Carlo Azeglio Ciampi, l'ex presidente della Repubblica con cui ha condiviso gli anni della spensieratezza.

Poi la carriera all'Accademia navale di Livorno, dove fu ufficiale insegnante di diritto della navigazione e da lì un crescendo professionale che lo ha portato a solcare i mari del mondo come ufficiale di rotta sulla Amerigo Vespucci.

Ha comandato le capitanerie di porto di mezza Italia, da Palermo a Roma, da Pescara a Napoli dove come comandante del sud Tirreno ha presieduto l'Autorità portuale. Nel 1992 era stato insignito dell'onorificenza di Grande Ufficiale Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Per l'estremo saluto gli saranno resi gli onori militari nella cattedrale di Castellamare di Stabia, in provincia di Napoli, domani 11 Luglio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 78 anni disperso nei boschi dell'Amiata è stato ritrovato senza vita dai volontari che avevano attivato un piano di ricerche a tappeto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità