Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:50 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 28 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elisabetta Belloni e il suo pensiero su donne e carriera diplomatica

Attualità venerdì 27 agosto 2021 ore 19:00

Focolaio in una rsa dove il Covid non era mai entrato

La casa di riposo Meacci

Anziani e operatori contagiati sono vaccinati da tempo e alcuni ospiti hanno anche patologie. A darne notizia la sindaca Giulia Deidda sui social



SANTA CROCE SULL'ARNO — Focolaio di coronavirus alla casa di riposo Meacci di Santa Croce sull'Arno. Ad annunciare l'entrata del virus tra le mura della rsa è stata la sindaca Giulia Deidda, ancora un numero preciso dei contagiati non c'è ma la sindaca parla di diversi di casi tra anziani e operatrici sanitarie.

All'interno della struttura il Covid non era mai entrato, dall'inizio dell'emergenza sanitaria non c'erano stati casi di contagio.

"Devo darvi una brutta notizia - ha detto Deidda - per la prima volta dall'inizio del 2020 registriamo diversi contagi presso la nostra casa di riposo Meacci, che finora era sempre stata Covid-free".

Deidda ha poi cercato di capire come il coronavirus possa aver contagiato gli anziani "nonostante le tante, tantissime precauzioni" e ha aggiunto: "Sono consentite visite da persone esterne solo in giardino e siamo sempre stati più stringenti dei protocolli. In questo periodo si è registrato un aumento di visite ospedaliere delle ospiti e degli ospiti della casa di riposo. Forse questa è una spiegazione".

"Ma adesso - ha aggiunto - conta soltanto una cosa: che le contagiate e i contagiati, tra cui ci sono anche delle operatrici, riescano a guarire. Si tratta di persone vaccinate da tempo, e questo è un bene. Ma in alcuni casi si tratta di persone con delle patologie pregresse che non avevano davvero bisogno di prendere il Covid".

Nei giorni scorsi un focolaio Covid è scoppiato anche in un'altra rsa con 25 positivi tra anziani e operatori sanitari a Santa Fiora nel Grossetano.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'operaio ha 49 anni e ha riportato alcune fratture, è grave. L'incidente è avvenuto in un cantiere navale. Un altro incidente a Sestino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità