Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:45 METEO:FIRENZE17°22°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Argentina, tifosi celebrano i 38 anni dalla doppietta di Maradona contro l'Inghilterra
Argentina, tifosi celebrano i 38 anni dalla doppietta di Maradona contro l'Inghilterra

Attualità domenica 31 marzo 2024 ore 11:05

Un gorilla di bronzo guarda il mare dalla spiaggia

L'opera collocata sulla spiaggia della Feniglia
Foto di: Pro Loco Lagunare Orbetello / Facebook

Realizzato da Davide Rivalta, è stato collocato sulla spiaggia della Feniglia. Una seconda opera dell'artista sarà installata sugli scogli



ORBETELLO — Una grande gorilla in bronzo, alto circa tre metri, guarda il mare dalla spiaggia.

L'opera, realizzata dall'artista Davide Rivalta, è stata installata ieri sulla spiaggia della Feniglia e immaginata, spiega la Pro Loco Lagunare su Facebook "Come una presenza solitaria destinata a rivelarsi gradualmente ai visitatori e ai bagnanti durante l’estate, per stimolare un incontro casuale tra vegetazione, umani e animali".

Ma non è tutto. Una seconda opera sarà infatti installata sugli scogli in prossimità dei resti del Porto Etrusco.

"Entrambe le sculture - sottolinea la Pro Loco Lagunare-  rappresentano un continuum tra le prime opere del processo scultoreo di Rivalta e il suo attuale riconoscimento internazionale; sono infatti la prima serie di animali realizzata dall’artista che simboleggia il suo esordio. L’esposizione in Maremma segna inoltre la conclusione di un itinerario che ha attraversato diverse istituzioni italiane ed estere: partendo dalle cime innevate di Gstaad, in Svizzera (2019), per proseguire fino a La Galleria Nazionale di Roma (2022), il Castello di Brescia (2023) e il Palazzo Reale di Torino (2023)".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno