Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°18° 
Domani 17°29° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 24 agosto 2019

Cronaca sabato 06 settembre 2014 ore 14:27

Pedopornografia, incastrato un fiorentino

La Polizia ha scoperto nel computer del 37enne decine di foto e video con ragazzi e bambini, anche in tenerissima età, coinvolti in atti sessuali



AREZZO — Immagini e video erano parchiviati sui quattro distinti supporti.

Per il pedofilo sono immediatamente scattate le manette e oltre all'arresto per detenzione di materiale pornografico, i poliziotti gli hanno contestato anche la condivisione di parte del materiale in rete, utilizzando programmi cosiddetti "peer to peer".

L'inchiesta è partita da Ferrara, dalla segnalazione alla polizia del caso di una ragazzina che aveva confidato alle assistenti sociali di aver avuto rapporti telefonici con un toscano, un amico della madre conosciuto in chat

La giovane era già seguita da psicologi e specialisti perché in passato aveva subito abusi sessuali da parte del padre.

Il fiorentino arrestato, nonostante conoscesse la sua giovane età, le aveva fatto esplicite richieste a sfondo sessuale, comprese fotografie che la ritraessero nuda.

E' possibile, secondo gli inquirenti, che ad inviare le foto possa essere stata addirittura la madre. Un aspetto su cui sono in corso approfondimenti da parte della Mobile ferrarese

La polizia, coordinata dalla procura distrettuale di Bologna (competente per pedopornografia), ha verificato anche l'attendibilità della ragazzina con l'aiuto degli psicologi infantili e degli specialisti che già la seguivano. La minorenne ha confermato alla polizia le confidenze fatte all'assistente sociale.



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca