Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:28 METEO:FIRENZE16°26°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 07 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La finlandese Sanna Marin: «La via d'uscita dalla guerra? È una sola»

Attualità lunedì 10 gennaio 2022 ore 19:40

Picco di bimbi ricoverati per Covid, migliaia di positivi

L'ingresso dell'ospedale pediatrico Meyer

Molti dei degenti sono neonati, nati da pochi mesi o pochi giorni da madri contagiate. L'incognita della malattia infiammatoria multi-sistemica



FIRENZE — In Toscana nel periodo compreso fra il 27 Dicembre e il 2 Gennaio hanno contratto l'infezione da Covid 11.645 bambini e ragazzi in età scolare e solo nel bollettino Covid di oggi si contano 187 bambini positivi da zero a 4 anni e 144 di età compresa fra 5 e 11 anni. L'impennata di nuovi casi si sta verificando in tutta Italia ma, nelle ultime due settimane, il fenomeno si è aggravato perchè sono aumentati in misura esponenziale anche bambini e ragazzi che necessitano di ricovero in ospedale: a livello nazionale di parla di 600 in 7 giorni.

La conferma è arrivata dal primario del Dipartimento specialistico del Meyer Massimo Resti durante un'intervista alla trasmissione Parliamone di RaiNews24: attualmente i piccoli ricoverati per Covid nel suo ospedale sono 18 dopo un picco massimo di 21 registrato il il giorno dell'Epifamia. Un numero elevatissimo rispetto a poche settimane fa, quando i degenti si contavano sulle dita di una mano.

Nella maggior parte dei casi si tratta di bambini molto piccoli, con meno di 6 mesi o nati da pochi giorni da madri positive al virus. Oppure di bambini più grandi affetti da altre patologie che sono risultati positivi anche al SarsCov2. Il professor Resti ha spiegato che nessuno si trova in gravi condizioni. Ma c'è un'incognita: la Misc, ovvero la malattia infiammatoria multisistemica che, da quando è scoppiata la pandemia, ha colpito una parte dei bambini che si erano ammalati di Covid. Una delle conseguenze più frequenti della Misc è la vasculite, ovvero un'infiammazione dei vasi sanguigni minori, nonchè gravi scompensi cardiaci e insufficienze multiorgano. Purtroppo la malattia infiammatoria multisistemica si manifesta anche a distanza di 2-3 settimane dalla diagnosi di Covid. Quindi il timore dei pediatri è che, all'impennata di nuovi casi positivi fra i bambini, faccia seguito un incremento anche di bambini colpiti dalla Misc.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il conducente, 37 anni, ha riportato un brutto trauma cranico ed è stato soccorso in codice rosso per poi essere trasportato d'urgenza in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Monitor Consiglio

Attualità

Attualità