Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:46 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il castello di Gaziantep distrutto dal terremoto in Turchia: resta un cumulo di macerie

Attualità giovedì 01 dicembre 2022 ore 18:03

Tonnellate di sarde sequestrate donate per Natale

Invendibili per le irregolarità rilevate sotto l'aspetto commerciale ma ottime da mangiare dopo i controlli degli ispettori della Asl Toscana



PIOMBINO — La Guardia Costiera di Piombino ha contattato il Banco Alimentare della Toscana per donare un ingente quantitativo di sarde, sequestrate ad un grossista per un difetto nella documentazione comprovante la tracciabilità.

Per consentire tale virtuosa operazione, è stata coinvolta l’Azienda USL Toscana Nord Ovest – Dipartimento Sicurezza Alimentare, che ha verificato ed attestato l’idoneità del prodotto ittico al consumo umano.

Il personale della Capitaneria, dopo alcuni giorni di ricerche dovute alle inevitabili difficoltà legate alla gestione di un così cospicuo quantitativo di pesce, è riuscito ad entrare in contatto con il Banco Alimentare, che ha potuto garantire la buona riuscita dell’iniziativa.

Un potenziale spreco dovuto ad una irregolarità che avrebbe impedito la commercializzazione  si è trasformato in una opportunità per le famiglie in stato di necessità, in vista delle festività natalizie.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto ha coinvolto un'auto e un furgoncino. Due tra i feriti sono in condizioni più serie. Altri incidenti a Sinalunga e a Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca