Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE7°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Cronaca giovedì 01 dicembre 2022 ore 18:18

Mistero sul cadavere trovato sui binari

E' ancora senza nome il corpo rinvenuto sui binari, travolto da un treno sulla linea Pisa - Lucca. Indagini in corso per risalire all'identità



PISA — Proseguono le indagini per risalire all'identità della persona il cui corpo senza vita è stato scoperto ieri mattina sul sedime ferroviario della linea Pisa - Lucca, tra le stazioni di Pisa Centrale e Pisa San Rossore. 

La vittima non ancora identificata, rendono noto dalla questura, sarebbe stata investita da un intercity in transito verso le 7 del mattino. A confermarlo sarebbero delle tracce ematiche trovate sul locomotore. Macchinisti e personale viaggiante non si sarebbero accorti dell’impatto.

Non risulterebbero al momento denunce di scomparsa, né testimoni o riprese di telecamere che possano indirizzare le indagini verso una identificazione dei resti.

Risposte in merito all'identità della persona investita potrebbero arrivare dai risultati dei rilievi dattiloscopici affidati alla polizia scientifica.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto ha coinvolto un'auto e un furgoncino. Due tra i feriti sono in condizioni più serie. Altri incidenti a Sinalunga e a Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca