Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE7°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Attualità venerdì 01 dicembre 2017 ore 16:36

Il saluto di Mattarella a Pistoia Capitale

Il presidente della Repubblica è stato accolto dal sindaco Tomasi con il ministro per i beni e le attività culturali Dario Franceschini



PISTOIA — Dopo la mattinata a Pisa, il Capo dello Stato Sergio Mattarella è arrivato a Pistoia per prendere parte a una cerimonia legata all'anno della Capitale Italiana della Cultura ormai prossimo alla scadenza. Il presidente della Repubblica si è seduto in prima fila in palazzo comunale accanto al ministro Dario Franceschini. Ad accoglierlo è stato il sindaco Alessandro Tomasi. Presente all'evento anche il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi. 

Dopo la cerimonia è previsto che Mattarella scenda in piazza del Duomo per l'accensione del tradizionale albero di Natale, proprio davanti al Comune. Poi la visita al Museo del Ceppo e al celebre teatrino anatomico del vecchio ospedale pistoiese. Prima di ripartire per Roma, visiterà anche la chiesa di San Leone, di recente restaurata. 

"Pistoia, Capitale Italiana della Cultura 2017, si è dimostrata testimonianza viva" delle antiche origini della Toscana, ha detto il governatore Enrico Rossi nel suo saluto al presidente della Repubblica. "Possiamo già dire che alle iniziative contenute nel dossier di candidatura, realizzate in misura superiore al 90 per cento, si sommano i piani e i progetti avviati, come previsto, nel 2017, specialmente nell'ambito della rigenerazione urbana, che si concluderanno nei prossimi anni". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto ha coinvolto un'auto e un furgoncino. Due tra i feriti sono in condizioni più serie. Altri incidenti a Sinalunga e a Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca