Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:20 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 30 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Pd, ecco come si è autodistrutto e chi sta con chi, nelle primarie

Cronaca mercoledì 04 maggio 2022 ore 14:57

No vax scatenati sui social dopo raid a canale Tv

Hanno preso di mira i canali social di politici e organizzazioni che hanno espresso solidarietà dopo il raid vandalico messo a segno alla sede di Tvl



PISTOIA — Insulti e minacce riconducibili agli ambienti no vax hanno preso di mira nelle scorse ore i canali social dell'Associazione Stampa Toscana e della senatrice Pd Caterina Bini, sottosegretario di Stato per i rapporti con il parlamento.

L'aggressione è giunta a poche ore dalla solidarietà espressa dopo gli atti vandalici contro l'emittente pistoiese Tvl presa di mira con scritte antigovernative.

La sottosegretaria Bini ha reso noto di avere immediatamente segnalato il caso alle autorità competenti, e la stessa azione è stata intrapresa da Ast. "La conclusione di tutti i commenti rimanda al canale telegram no-vax" ha fatto sapere Bini in una nota.

Dalla sede di Ast in via dei Medici a Firenze "La sequela d'insulti vergata sotto il comunicato Ast parte da 'buffoni che avete fatto della menzogna criminale la vostra professione', per concludere che i giornalisti sarebbero 'collaborazionisti della dittatura sanitaria'. Assostampa Toscana continuerà a intervenire a tutela di tutti i giornalisti, e intanto porta a conoscenza della magistratura e delle forze dell'ordine quanto accaduto".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna di 87 anni è stata soccorsa dal personale del 118 ma i medici ne hanno dovuto constatare il decesso. Un'altra persona è rimasta ferita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità