Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:26 METEO:FIRENZE15°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 25 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella tra i primi al seggio a Palermo a votare per le elezioni

Attualità lunedì 17 ottobre 2016 ore 12:35

Renzi a Hitachi passa in rassegna i nuovi treni

Foto facebook Matteo Renzi

Il premier in visita allo stabilmento pistoiese per l'inaugurazione della nuova sala prova della fabbrica: "Pistoia non è soltanto il passato"



PISTOIA — Dopo Firenze è toccato a Pistoia. Dagli Stati generali della lingua italiana alla nuova sala prova dello stabilimento Hitachi di Pistoia.  "Questa è una realtà straordinaria ed eccezionale", ha detto il premier Matteo Renzi augurando stamani la nuova sala prova di Hitachi Rail Italy a Pistoia. 

"E' stato un anno di grande lavoro, so che con il cambio da AnsaldoBreda a Hitachi Rail avete vissuto un po' di inquietudine ma anche qui mi auguro succeda quanto è accaduto venti anni fa a Firenze con il Nuovo Pignone, dove i dipendenti sono aumentati", ha detto Renzi.  "se sommiamo i chilometri delle metropolitane italiane sono inferiori a quelli di città prese singolarmente come New York, Parigi e Madrid, quindi per voi c'è ancora molto da fare e questo è positivo". 

"Pistoia non è soltanto il passato questo è il punto chiave della presenza qui del Governo oggi, degli investimenti di Hitachi degli impegni di FS", ha poi aggiunto Matteo Renzi. La nuova sala prova della Hitachi Rail Italy è un edificio lungo 200 metri è alto più dei capannoni circostanti costato circa se milioni di euro.

"Pistoia è la capitale dello sviluppo di questo tipo di investimenti - ha aggiunto - E' anche la capitale della cultura italiana del prossimo anno e saremo orgogliosi di lavorare in questa direzione, lo dico alla città, lavoreremo con grande convinzione con grande determinazione in questa direzione". 

"Questo è l'esempio di come è possibile trasformare un'azienda in crisi in un'azienda di successo, di come è stato possibile disconnettersi dal sistema assistenzialistico del passato per passare ad un sistema premiante". Così l'amministratore delegato di Hitachi Rail Italy, Maurizio Manfellotto si è espresso rivolgendosi al premier Matteo Renzi oggi in visita allo stabilimento di Pistoia dove ha inaugurato la nuova sala prove.

Manfellotto e l'amministratore mondiale di Hitachi Rail, Alistair Dormer, hanno regalato al presidente del Consiglio, a ricordo della visita di oggi, il ''manettino'' con il quale si guida l'Etr 1000 in costruzione nello stabilimento di Pistoia. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' morto sul posto nonostante i tentativi di rianimazione il ragazzo di 26 anni alla guida dell'auto coinvolta nel drammatico incidente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Politica